EVENTI, NUOVI PERCORSI E CARTOLINE QR CODE TRA LE NOVITÀ DEL PORTALE PER IL TURISMO “QUILAQUILA”


L’AQUILA – È stato presentato stamattina l’ampliamento dell’offerta informativa di “Quilaquila”, il portale di promozione turistica del capoluogo, alla presenza dell’assessore al turismo Fabrizia Aquilio, dell’assessore alla ricostruzione Vittorio Fabrizi e della dottoressa del centro di servizi e formazione Formez Patrizia Consolo.

Il portale, finanziato con i fondi del progetto Restart (fondi pubblici per la ripresa socio-culturale post-sisma) e creato in collaborazione con il centro servizi Formez, si arricchisce di nuovi contenuti, che interessano luoghi e percorsi al di fuori le mura del centro storico, con l’obiettivo di abbracciare le bellezze storiche e paesaggistiche che la città nella sua interezza offre.

Un’altra novità è rappresentata dalla sezione “Giorno per giorno, per sapere quotidianamente cosa succede in città, al di là dei grandi eventi.

Inoltre, nell’ottica di una promozione più capillare che coinvolga albergatori e operatori turistici, sono state create delle cartoline raffiguranti i luoghi simbolo della città, con sul retro la presenza di un QR code tramite il quale entrare direttamente all’interno del portale.

“Mancava alla città uno strumento di promozione turistica integrata”, ha detto l’assessore Aquilio.

“Il sito non è statico, siamo già al lavoro per implementare nuovi contenuti per renderlo ancora più ricco. Attenzione speciale sarà riservata alla promozione della Perdonanza, evento principe della nostra città che è ancora troppo poco conosciuto”.

“Ho voluto inoltre inserire le foto legate al sisma del 2009, sia per farne memoria che per metterla in confronto a ciò che c’è adesso, apprezzando così il lavoro di ricostruzione fatto fino ad oggi”, ha aggiunto l’assessore.

“Debbo complimentarmi per il salto di qualità fatto dal sito”, ha commentato l’assessore Fabrizi.

“Invito a confrontare questo sito con quelli di altre città d’arte, e vedrete che nessuno raggiunge questo livello. Questo è un passo molto importante nella promozione turistica del territorio”.

Il portale è da subito online e fruibile da tutti.

Nei prossimi giorni, verrà aggiunta una sezione speciale dedicata al Natale, per un’informazione completa su tutti gli appuntamenti che interesseranno la città durante le festività.