FESTA DEL PAPÀ, CON LE ZEPPOLE A DOMICILIO SCATTA IL CONTEST DI BAR ROBERTO


PESCARA – Anche se in quarantena, l’Italia domani festeggia tutti i Papà. Patrono dei falegnami e degli artigiani, protettore dei poveri e il “frittellaro” a Roma, San Giuseppe è per antonomasia il papà dei papà. E nel giorno della sua festa, il modo per celebrarlo in tutto lo Stivale sono dolci e fritti.

In Abruzzo regnano incontrastate le zeppole, che seppur importate sono ormai di tradizione.

Viste le raccomandazioni sul restare a casa per sconfiggere il Coronavirus, Bar Roberto, icona della pasticceria della Pineta di Pescara, le porterà a casa.

Non solo consegna a domicilio. Abbinato all’ordine dei dolcetti, infatti, c’è anche il contest del Bar Roberto.

“Ordinate da noi le zeppole per la Festa del Papà – scrivono sui social – e potrete partecipare al contest del Bar Roberto, con in palio 1 chilo di paste”.

Per partecipare bastano pochi semplici passi. Acquistare le zeppole, scattare una foto a tema Festa del Papà. Pubblicarla con l’hashtag #lezeppoledibarroberto entro venerdì.

Sabato Bar Roberto farà un’estrazione e assegnerà un chilo di paste al vincitore, rigorosamente consegnate a domicilio. “Rallegriamo questo periodo con la dolcezza delle zeppole e la fantasia fotografica. Siamo curiosi di vedere le vostre foto! Aspettiamo fiduciosi”, concludono.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022