LA MAGIA DEL NATALE ACCENDE IL BORGO DI TUSSIO – FOTO


PRATA D’ANSIDONIA – Presepi, arte e fotografia, prelibatezze alimentari prodotte da aziende del posto e leccornie di vario genere, zampognari e cori gospel hanno accesso la magia del Natale del borgo medievale di Tussio (L’Aquila).

Ogni suggestivo angolo del piccolo paese che sorge ai limiti dell’antico tratturo che in tempi di transumanza era attraversato dalle greggi dirette in Puglia, è stato animato con musica, giochi, prodotti tipici, strenne e tanto altro, dall’Associazione Il Borgo di Tussio che con il supporto del Comune di Prata d’Ansidonia ha organizzato la sesta edizione della manifestazione, che richiama un numero sempre maggiore di presenze.

Sabato giornata di apertura della manifestazione, alle ore 18 nei locali della “Congrega” della chiesa parrocchiale, con la presentazione del libro Raccontami Tussio. Una pubblicazione fortemente voluta e curata in prima persona da Toni Santogrossi, prendendo spunto dall’esperienza del libro Raccontami l’Abruzzo curato da Rita La Rovere per le Edizioni Tabula Fati.

La peculiarità di Raccontami Tussio è quella di non essere una operazione editoriale, infatti non sarà messo in vendita in quanto non esiste scopo di lucro. Si tratta di una iniziativa a fini squisitamente culturali, ovvero testimoniare le memorie del borgo al fine di tramandarne l’identità sociale, storica e culturale.

Tutti i brevi racconti sono frutto di testimonianze dirette di nativi di Tussio o di tussiani acquisiti, riportate nella loro genuinità di scrittori per un giorno, non professionisti. La sua realizzazione materiale è stata possibile grazie all’apporto del Consiglio Pastorale della Parrocchia di Tussio e al contributo di uno sponsor privato.

Il volume sarà venduto al costo di 10 euro, come contributo alle spese di stampa, l’eventuale surplus sarà devoluto alla comunità di Tussio per scopi benefici.

Domenica, la manifestazione è stata animata anche dall’arrivo delle auto storiche dell’associazione Ruote d’Epoca Aquilane.

LE FOTO

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022