LA RINASCITA DEI BORGHI D’ABRUZZO: AD AIELLI ARCA LANCIA LA COSTITUENTE


AIELLI – L’associazione culturale Arca Abruzzo, in collaborazione con il Comune di Aielli (L’Aquila), la Fondazione Carispaq e l’Underground Studios, organizza un convegno in merito a “La rinascita dei borghi d’Abruzzo – Costituente per il rilancio del territorio”, ad Aielli presso la sala conferenze Filippo Angelitti, il 27 luglio alle 18,00.

Aprirà i saluti istituzionali Maurizio Di Nicola, consigliere regionale e presidente della commissione bilancio, a cui seguirà l’intervento di Gianluca Ranieri, anch’egli consigliere regionale.

In seguito completeranno i saluti istituzionali il vicesindaco di Aielli, Stefano Di Censo, e l’assessore Valeria Mancini.

Aprirà i lavori Lorenzo Scoccia, presidente provinciale Arca Abruzzo, contestualizzando l’analisi sulle linee guida da seguire per promuovere e lanciare il turismo nei borghi e città d’Abruzzo in un patto tra stakeholders al fine di creare prospettive di sviluppo duraturo nel tempo in termini di reddito e occupazione con un occhio di riguardo ai giovani under 30.

Successivamente vi saranno le relazioni di Stefano Fabrizi, direttore Confagricoltura L’Aquila; Fabio Di Pietro, Ufficio programmazione fondi strutturali Coldiretti Abruzzo, Emanuela Ceccaroni, funzionario archeologo soprintendenza L’Aquila; Giovanni D’Amico, presidente Dmc Marsica; Laura Saladino, Fondo Ambiente Italiano; Antonella Di Natale, laureata in ingegneria edile-architettura con tesi dal titolo “Riqualificazione sostenibile dei centri minori: il caso studio di Aielli; Dino Tarquini, presidente di Arca, che modererà il dibattito e parlerà di rilancio del territorio ed aiuti di Stato.

Il convegno dal titolo è volto a promuovere un dibattito pubblico sull’annoso quanto precipuo tema della valorizzazione turistica del territorio. Al fine di superare la vacuità degli interventi passati, si porranno in campo le idee di più stakeholders, per giungere a concrete proposte fattive.

Arca Abruzzo è impegnata da anni nella sensibilizzazione della popolazione su tematiche centrali di taglio culturale, giuridico, economico e politico, ancorché strettamente in chiave apartitica.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021