LA ROMAGNOLA DI MONTESILVANO È PIADINERIA DELL’ANNO D’ABRUZZO


MONTESILVANO – Piadineria dell’anno d’Abruzzo. È questo il riconoscimento conferito a La Romagnola di Montesilvano (Pescara).

Ieri sera, il premio è stato consegnato nelle mani di Fabio e Angelo Di Fabio, fratelli in attività da 10 anni e con progetti aperti in diversi paesi d’Europa dal sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis, dalla giornalista Alessandra Morena e dal maestro di cucina Santino Strizzi.

Il riconoscimento è stato istituito da un gruppo di giornalisti enogastronomici d’Abruzzo capitanati da Paolo Minnucci.

“Un premio da condividere con tutto lo staff che lavora con grande passione – hanno commentato durante la serata di premiazione Angelo e Fabio -. Dopo la pandemia abbiamo ripreso a lavorare ed i risultati ci stanno dando ragione. Usiamo solo prodotti di qualità e con la piadina stiamo preparando tante altre cose buone”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021