L’AQUILA, SCIUÈ SCIUÈ (RI)PORTA IL POLLO ALLO SPIEDO IN CENTRO STORICO


L’AQUILA – È un vecchio ricordo dello storico mercato di Piazza Duomo, che veniva pervasa del suo profumo sin dalle prime ore della giornata. Oggi il pollo allo spiedo torna per la prima volta in centro dopo undici anni.

Da domani, giovedì 12 novembre, infatti, Sciuè Sciuè, la pizzeria napoletana di Via Garibaldi, amplia la sua proposta gastronomica inserendo tutti i giorni a pranzo, tra le altre cose, pollo con contorno a scelta.

“Abbiamo esteso al pranzo il servizio da asporto e domicilio che prima facevamo solo a cena”, spiega Francesco Marassi, uno dei titolari, “avremo un ampio assortimento di prodotti di rosticceria, il pane campano fatto da noi, mozzarella di bufala campana già imbustata e il pollo allo spiedo. Abbiamo scelto il pollo campese che offriamo assieme alle patate o un altro contorno a 10 euro”

“Stiamo cercando di applicare prezzi popolari per aiutarci tutti”, aggiunge, “offrendo un servizio alla città anche durante il giorno”.

La crisi senza precedenti e il momento di forti incertezze investe naturalmente anche Sciuè Sciuè, che nelle ultime settimane ha subìto pesanti perdite, “anche se siamo fortunati facendo pizza – ammette Francesco – un prodotto che si presta bene all’asporto anche nell’immaginario collettivo, inoltre negli anni abbiamo lavorato bene e siamo apprezzati dalla città”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021