LE DIECI MIGLIORI PIZZERIE D’ABRUZZO SECONDO IL GAMBERO ROSSO


L’AQUILA – Ci sono 10 abruzzesi tra le 517 migliori pizzerie italiane secondo il Gambero Rosso.

I locali, spiega la presentazione della Guida, sono stati selezionati lungo la penisola con un criterio ben preciso: “Attenzione a farine, prodotti, impasti e lievitazioni. Pizze al piatto e pizze al taglio, ce n’è davvero per tutti i gusti. Valutazione in spicchi (da uno a tre) per le pizzerie al piatto e valutazione in rotelle (sempre da una a tre) per le pizze al taglio. E poi i premi speciali: le migliori carte dei vini e delle birre, le pizze dell’anno, i maestri dell’impasto, i pizzaioli emergenti e la miglior pizzeria gluten free”.

Le abruzzesi sono Giangi’s Pizza di Arielli (Chieti), La Sorgente di Guardiagrele (Chieti), Percorsi di Gusto dell’Aquila, Don Franchino di Castellalto (Teramo), Spicchi d’Autore di Giulianova (Teramo), Mimì a Cocò di Montesilvano (Pescara), FràGranze di Orsogna (Chieti), Milù di San Giovanni Teatino (Chieti), Le Maschere di Tollo (Chieti) e La Pergola di Vasto (Chieti).

 

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.