MANGIANO SUSHI IN UN BAR, 7 INTOSSICATI AD ATRI


ATRI – Sette persone sono finite al pronto soccorso dopo aver mangiato sushi in un bar ad Atri (Teramo).

Tra loro anche una ragazza ricoverata per intossicazione alimentare, e dopo la segnalazione sono scattate le indagini della polizia e gli accertamenti del Sian, il servizio per l’igiene degli alimenti e della nutrizione della Asl, che ha fatto chiudere la cucina del locale.

Il dirigente Asl Maddalena Marconi, al Centro ha spiegato che “la cucina non era in regola con tutti i permessi necessari. Le persone hanno fatto ricorso alle cure del pronto soccorso con sintomi da intossicazione alimentare”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.