PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, IL 98% DEI TURISTI TORNERÀ


PESCASSEROLI – Circa il 98% dei turisti che ha visitato Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise dichiara di volerci tornare, il 69,7% conferma di aver incontrato o osservato un animale selvatico, anche se non sempre è quello che si sarebbe voluto incontrare, visto che l’83,9% avrebbe voluto incontrare l’orso e il 55,2% il lupo.

Il 93,5% ha dichiarato di aver percorso i sentieri con un voto medio complessivo di 7,4.

Questi alcuni dati della rilevazione sul grado di soddisfazione degli utenti e dei visitatori del Parco per l’anno 2018, condotta dall’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Ente Parco.

La rilevazione è avvenuta, garantendo l’anonimato, attraverso la compilazione di un questionario con 16 domande, a risposte sia chiuse che aperte, reso disponibile con un form solo sul sito istituzionale del parco.

Dall’analisi delle risposte “emerge nel complesso, anche sui singoli servizi, una buona soddisfazione dell’utenza che risulta essere molto affezionata al Parco”.