PINETO, IL RILANCIO TURISTICO PASSA DAI SOCIAL


PINETO – In un periodo nel quale il distanziamento sociale è la chiave per evitare il contagio da Covid-19, il Comune di Pineto – su sollecitazione e in accordo con la locale Associazione Albergatori e con gli operatori del settore – lancia la sua campagna promozionale per rilanciare il turismo facendo leva sul concetto di “Spazio”.

La località teramana si caratterizza, infatti, per essere un luogo nel quale è possibile rispettare le disposizioni e le normative in vigore grazie alla sua natura, alla sua pineta, ai suoi ampi spazi aperti, al suo mare e alla sua spiaggia.

Mostrando le meraviglie della città e facendo conoscere le iniziative in programma, da oggi, venerdì 3 luglio, parte la campagna social sulla pagina Facebook “Visit Pineto” collegata a una landing page (la pagina di destinazione di una campagna pubblicitaria online, alla quale si accede quando l’utente clicca su un link inserito in un risultato di ricerca o in un annuncio) al fine di informare sui servizi e sui punti di interesse che il territorio offre, fruibili in piena sicurezza, uno spazio che di giorno in giorno verrà arricchito di contenuti e servizi.

Sulla pagina, seguita da uno staff di professionisti e volontari, viene portata avanti una campagna social geolocalizzata grazie all’individuazione di aree di riferimento italiane turisticamente interessanti. La landing page permette il monitoraggio dei dati che emergeranno dalla campagna al fine di agire con il re-marketing (pubblicità online che si rivolge agli utenti sulla base delle loro precedenti azioni su Internet). La campagna è pensata per essere portata avanti tutto l’anno.

La campagna, nata durante il lockdown da un gruppo di professionisti, volontari ed esperti che si sono messi insieme accomunanti dalla volontà di rilanciare turisticamente la città, prevede numerosi slogan ideati da Massimiliano Reggi: spazio alla tua storia, spazio ai tuoi affetti, spazio ai tuoi sogni, spazio al tuo movimento, spazio al tuo gusto e spazio alla tua vacanza.

Una campagna caratterizzata da foto d’autore firmate da Mauro Cantoro il quale ha colto aspetti del territorio in grado di restituire senso di sicurezza grazie all’ampio spazio naturale che contraddistingue la città di Pineto.

Saranno anche divulgati brevi video e si sta lavorando in parallelo alla realizzazione di merchandising promozionali ad esempio, in collaborazione con la cooperativa Lido delle Rose, nella realizzazione di tovagliette per alimenti con immagini della città che saranno utilizzati nei lidi pinetesi. Hanno lavorato al progetto, oltre a Cantoro e Reggi, Matteo Fiasconaro, Francesco Paolo Salviani, Giampiero Ferretti, Fabiano Aretusi, Marco Giampietro e Evelina Frisa.

“In questo anno così particolare e difficile – commenta in una nota il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – abbiamo deciso di investire sulla comunicazione sul web con messaggi mirati e geolocalizzati. Il nostro obiettivo, considerando le limitazioni negli spostamenti a livello internazionale, è quello di far conoscere ai nostri connazionali la nostra meravigliosa città, per questo abbiamo lavorato su un pubblico di riferimento specifico considerando gli interessi dei viaggiatori. Una località che degli spazi di cui dispone si è sempre fatta vanto: c’è una pineta storica, sinuose colline, mare e spiaggia di qualità con vessilli prestigiosi quali la bandiera Blu, la bandiera verde dei pediatri, le vele di Legambiente, la bandiera con gli smile della Fiab in quanto comune ciclabile, una prestigiosa Area Marina Protetta e la presenza di un attrezzato parco avventura, l’Adventure Park Cerrano. Una terra ricca di enogastronomia, di cultura e di storia con il borgo antico di Mutignano, la Torre di Cerrano simbolo dell’Area Marina Protetta con il Museo del Mare e molto altro ancora. Avremo modo di seguire gli interessi degli utenti e fare un marketing mirato grazie a tanti professionisti e volontari che hanno sposato questo progetto. Ringrazio tutti loro per il prezioso contributo, gli operatori e le associazioni di settore per l’iniziativa e il supporto. Sono certo che con queste azioni strategiche molti scopriranno Pineto e la sceglieranno, come recita uno degli slogan individuati, quale ‘spazio per la propria vacanza’”.

“Crediamo molto nell’efficacia di questa campagna di comunicazione – aggiunge il presidente dell’Associazione Albergatori di Pineto, Pio Pavone – siamo stati anche noi come categoria a sollecitarla e siamo felici che l’Amministrazione Comunale, in particolare il Sindaco Verrocchio, abbia accolto la nostra proposta e si sia adoperato per promuoverla. Il team di persone che l’hanno ideata è costituito da figure valide e preparate che conoscono a fondo il marketing e siamo certi che grazie a questa iniziativa molti scopriranno Pineto e si innamoreranno della nostra città. La campagna ovviamente deve essere lungimirante e andare oltre la stagione estiva in corso e deve essere portata avanti anche durante l’anno anche per il rilancio della stagione 2021”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.