“PLAN B”, IN DISCOTECA DA CASA E DRINK GRATIS A DOMICILIO PER AIUTARE L’ECONOMIA LOCALE


L’AQUILA – Un progetto in smartworking per riconnettere il tessuto di relazioni tra ragazzi e sostenere, attraverso la promozione, le attività duramente colpite dall’emergenza Covid.

Si chiama “Plan B”, ed è l’idea messa a punto da due ragazzi, Francesco Iavernaro e Giorgio Innamorati, realizzata in collaborazione con Daniele e Fabio Santarelli, la pizzeria “La Monachina”, la discoteca Bliss e l’associazione di delivery “You get Back”, per vivere un sabato sera di festa anche restando dentro casa.

“Funziona in questo modo”, spiega Francesco a Virtù Quotidiane, “organizzeremo delle dirette streaming dalla pagina planb_discoclub, dove tutti potranno collegarsi, e durante le quali lanceremo delle sfide con dei premi in palio, diversi a seconda dello sponsor; potrà essere un cocktail bar, un’attività di ristorazione o persino un negozio di abbigliamento. A chi vincerà la sfida verrà consegnato il premio in diretta da ‘You Get Back’. Per le consegne abbiamo diviso il territorio in due aree: l’area gialla dove non sono previsti costi, e l’area bianca, nella quale rientrano le zone più periferiche, dove si richiede un contributo di 1,50 euro per la consegna”.

Il progetto è per ora disponibile esclusivamente su Instagram, ma Francesco assicura che “verrà allargata anche alle altre piattaforme social”, con la prima serata in programma per il prossimo 7 novembre.

Un’idea nata in maniera naturale, che risponde a due grandi esigenze.

“Volevamo dare una mano alle attività che stanno vivendo un momento molto difficile, e soprattutto tenere viva l’attenzione sul mondo dello spettacolo, uno dei settori più colpiti dalla pandemia e del quale si è parlato troppo poco. Abbiamo sempre lavorato nel settore delle discoteche, questo è il nostro modo di dare una mano in un momento così complicato”, conclude Francesco.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.