SIRENTE BIKE MARATHON, PEDALANDO LUNGO I SENTIERI DEI BRIGANTI


AIELLI – In bicicletta lungo i sentieri dei briganti. È la “Sirente bike marathon”, organizzata dal gruppo alpini di Aielli (L’Aquila) per il 6 maggio prossimo, in collaborazione con l’Avezzano Mtb Asd e il supporto dell’Avis, è patrocinata dalla Regione Abruzzo e dal Comune di Aielli.

Nella cornice del Parco regionale Sirente Velino, in uno scenario meraviglioso di rara bellezza, che accomuna storia, natura e tradizioni d’Abruzzo, si partirà dalla Marsica per arrivare all’Altopiano delle Rocche, attraversando la Valle Subequana.

Un percorso che unisce tratti di montagna nuda e tratti di bosco e permette di osservare la molteplicità degli aspetti naturalistici e storici del territorio. Si snoda su sentieri pedalabili e comode carrarecce attraversando il cuore del Parco.

Due i percorsi designati: il primo di 70 km per 1.800 metri di dislivello, il secondo, con i suoi 30 km di lunghezza e 1.200 metri di dislivello, è un tacciato per nulla banale in grado di mettere a dura prova anche i bikers più esperti.

Due sono i principali elementi dell’itinerario: dalla Conca del Fucino si sale sull’altipiano del Sirente attraverso la salita di Vado Castello, la più importante che si trova all’inizio della gara. Attraverso la val d’Arano si arriva nell’altipiano delle Rocche, passando nei territori dei comuni di Ovindoli, Rovere e Rocca di Mezzo (L’Aquila). Da qui l’altra attrattiva del percorso, la dolomitica e spettacolare parete nord del Monte Sirente, le cui rocce svettano sopra i boschi attraversati.

Pagliare di Tione, lago di Tempra, Fonte dell’Acqua e Piano di Canale saranno i luoghi da dove si potrà ammirare tutto ciò. Da qui si tornerà a salire passando per le montagne di Secinaro e Gagliano Aterno (L’Aquila) per valicare ed ammirare la Conca del Fucino attraversando i territori dei comuni di Collarmele e Cerchio, per arrivare di ad Aielli nel suo meraviglioso centro storico.

Per informazioni e prenotazioni www.gruppoalpiniaielli.it o gruppoalpiniaielli@gmail.com.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.