STUDENTI DI CHIETI A LEZIONI DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA


CASOLI – Visita all’azienda agricola Trappeto di Caprafico di Tommaso Masciantonio, a Casoli (Chieti), per gli studenti dell’Istituto superiore “Luigi di Savoia” di Chieti dell’indirizzo chimica-materiali-biotecnologie che hanno frequentato, come percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento, un corso di formazione per assaggiatori di olio extravergine di oliva, valido per l’iscrizione all’Elenco nazionale degli Assaggiatori di olio di oliva.

La visita – si legge in una nota – ha rappresentato l’evento conclusivo di un percorso formativo per il quale la Camera di Commercio Chieti-Pescara ha compartecipato finanziariamente e con l’organizzazione della visita aziendale: tra i docenti, esperti di primo piano del settore come Luciano Brancone, Leonardo Seghetti e Luciano Di Giovacchino.

Prevista per domani, poi, presso il padiglione Becci al Porto Turistico “Marina di Pescara” la cerimonia di consegna del Premio Storie di Alternanza, giunto alla sua quarta edizione, promosso da Unioncamere e dalla Camera di Commercio.

L’iniziativa nasce con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor.

Il Premio, da quest’anno, è inserito nell’ambito di CameraOrienta, un progetto del sistema nazionale delle Camere di Commercio che punta ad agevolare i processi decisionali degli studenti, favorendo una migliore conoscenza del mercato del lavoro e delle sue dinamiche.