UN VIAGGIO VIRTUALE PER SCOPRIRE BONTÀ E BELLEZZE DI NAVELLI


NAVELLI – La delegazione Ais L’Aquila, in collaborazione con CantinArte, il Consorzio per la Tutela dello Zafferano dell’Aquila Dop e il ristorante L’Antica Taverna insieme per far scoprire le bontà e i tesori di Navelli e del suo borgo, alla riscoperta dei piccoli tesori rurali della nostra terra.

Data l’impossibilità di organizzare degustazioni reali, per la prima volta viene proposto un piccolo viaggio virtuale con la degustazione di vino pecorino di CantinArte accanto ad un piatto tipico che rappresenta il borgo, grazie ai ceci di Navelli Presidio Slow Food e allo zafferano più famoso nel mondo.

“Si tratta di un’iniziativa che vuole promuovere da un lato le bellezze architettoniche e storiche e dall’altro le bontà dei prodotti del nostro territorio”, afferma in una nota il sindaco Paolo Federico, “che ben si presta ad accogliere turisti e curiosi ancor di più in questa stagione estiva davvero insolita”.

L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook dalla pagina della delegazione Ais L’Aquila lunedì 15 dalle 18,30, con la speciale partecipazione del sindaco di uno dei Borghi più belli d’Italia, Paolo Federico, da sempre sensibile e vicino alle problematiche del territorio e allo sviluppo del suo potenziale turistico.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021