AINÉ, PAN DEL DIAVOLO E NOBRAINO A SCOPPITO PER IL X FORULI MUSIC FESTIVAL


SCOPPITO – Presentato allo spazio giovani di Scoppito (L’Aquila) il X Foruli Music Festival, il cui programma è stato anticipato nei giorni scorsi da Virtù Quotidiane, che ha dedicato un servizio alla kermesse che al compimento del suo decimo anno ha deciso di allargare i suoi orizzonti al panorama nazionale, proponendo un programma di grande livello, con alcuni degli artisti che stanno riscuotendo maggior successo di pubblico negli ultimi anni.

Sul palcoscenico di Piazza Antica Foruli il 28 e il 29 luglio prossimi saliranno gli Ainé,  Il Pan del Diavolo e i Nobraino, che come ogni anno saranno introdotti da band emergenti locali.

Il nuovo corso del Festival è iniziato con una serie di iniziative distribuite nel corso dell’anno e volte da una parte a pubblicizzare il nome della manifestazione, dall’altra a perseguire l’obiettivo di promozione e supporto della cultura musicale nel contesto aquilano che da sempre contraddistingue uno degli scopi dell’evento.

Tutto grazie agli instancabili organizzatori, Simone Raparelli, Nello Biasini, Luca Biasini, Carla Raparelli, Federico Raparelli, Edoardo Raparelli, Melissa Ciancarella, Mattia Ciancarella, Alex Coletti, Christian Coletti, Gianmarco Falasca e Alessandro Piccirilli, con il sostegno del Comune di Scoppito.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022