“CONTEMPLA GLI ANIMALI, TI DIRÒ CHI SEI”, AL MUSEO DELLE GENTI LA MOSTRA DI MASSIMO FERRETTI


PESCARA – Savana, animali del mare, insetti e poi dodici disegni di animali della fauna abruzzese. È aperta fino a domenica al museo delle Genti d’Abruzzo in via delle Caserme a Pescara la mostra di arte figurativa di Massimo Ferretti, “Contempla gli animali, ti dirò chi sei”.

Trentadue opere suddivise per aree tematiche, realizzate durante il periodo del lockdown. Una profonda metafora della semplicità dell’anima, della vita senza sovrastrutture.

“Oltre alla presenza di firme illustri del panorama artistico nazionale – sottolinea il vicepresidente della Fondazione Genti d’Abruzzo, Luigi Di Alberti – abbiamo scelto, quest’anno in particolare, di valorizzare talenti della nostra regione. Accanto alla conservazione delle opere del passato vogliamo che sia viva e vitale la nostra presenza nella promozione dell’arte sul territorio. Una scelta a cui affianchiamo la formazione, attraverso i nostri corsi e il lavoro con le scuole, di un pubblico consapevole, in modo da creare un circolo virtuoso della cultura”.

La mostra è visitabile il mercoledì e il venerdì dalle ore 10 alle ore 14 e il giovedì e il sabato dalle 18 alle 21, con ingresso libero. (m.p.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021