EMIGRATI DI ORSOGNA ADOTTANO I TALAMI ANCHE DA NEW YORK


ORSOGNA – Il Comune di Orsogna (Chieti) sceglie la strada del mecenatismo per sostenere e far continuare a vivere i Talami, rito religioso della tradizione abruzzese, quadri biblici viventi che sfileranno in paese il 18 aprile, martedì dopo Pasqua, dalle 10.

All’iniziativa “Adotta un Talamo” hanno aderito , con cospicue donazioni, imprese, storiche associazioni di orsognesi a New York, Boston ed Everett, e singoli cittadini che vivono all’estero. Il legame con la terra d’origine è rimasto solido grazie alle associazioni di orsognesi che oggi sostengono questa tipicità abruzzese, nel 2011 riconosciuta dal Ministero del Turismo “Patrimonio d’Italia per la tradizione”.

I Talami sono interpretati da attori immobili davanti a un fondale affrescato che quali mettono in scena episodi del Vecchio e Nuovo Testamento. Ogni quadro è posto su carri agricoli trainati da trattori, tranne il settimo, portato a spalla dagli Alpini.

Sono sei i Talami adottati: – il primo (che partirà dal Quartiere Li ‘mburze) è stato scelto dalla Mutual Aid Society di New York, una delle più antiche e importanti associazioni di orsognesi negli Stati Uniti d’America; – il II Talamo (dal quartiere Quarte de la ville – corso Umberto I) è finanziato dalla Ditta Domenico Travaglini di Roccascalegna; – il III (dal Quarte de la ville – via Adriatico) è offerto dagli “Amici di Boston” Rocco e Bina Scenna, P. Gioioso e Sons Inc., Rocco e Serafina D’Angelo, Carmen e Ida D’Angelo, Carmine e Angela Di Flumeri, Worldwide Wine of New England, Frank Pasciuto/Vittorio Tenaglia, Maria (Moda) D’Alleva/Angelo Tummino; – il IV Talamo (dal Quarte a balle – piazza Martiri Civili) è finanziato dalla Ditta Giuseppe Gallucci di Orsogna; – il V Talamo (Quarte a monte – viale Raffaele Paolucci) è adottato dall’Associazione Sons of Orsogna di Everett in Massachusetts, altra storica associazione con cui sono rimasti sempre forti i legami; – il VI Talamo (dal Quarte a balle – via Trento e Trieste) dagli “Amici di Boston” Giovanni e Luisa Saraceni, Cumar – Ivo Cubi, Francesco e Rosalba Paolini, Pasquale e Gianna D’Angelo, Nicola e Gabriella Cipollone, Cassano Family, Circle Laundry – Alex Della Pace, Court House Food.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021