I MUSEI D’ITALIA PIÙ VISITATI E COME FARE PER VISITARLI GRATIS


ROMA – Con la bella stagione è tornato il momento di godersi le città del nostro paese e le bellezze che offrono. Cuponation, piattaforma leader in Italia e presente in 18 paesi nel mondo che mette a disposizione codici promozionali e sconti per diverse categorie di prodotti e servizi, ha messo a confronto i 10 maggiori musei d’Italia con i relativi costi d’ingresso e le giornate da sfruttare per entrare con prezzi ridotti o addirittura in maniera gratuita, come le Giornate Fai di Primavera, in programma proprio questo weekend.

Al primo posto dei Musei più visitati si piazza la città d’arte per eccellenza: Firenze. Gli Uffizi sono stati il luogo che ha visto l’ingresso del maggior numero di visitatori nel 2018. Il ticket intero ha un costo di 20 euro ma si può sfruttare l’abbonamento Uffizi + Palazzo Pitti + Giardino dei Boboli valido per 3 giorni a soli 18 euro (da novembre a febbraio) o a 38 euro (da marzo ad ottobre).

Nella città dantesca, risultano molto visitate anche la Galleria dell’Accademia (prezzo intero 16 euro) e il Museo dell’Opera. Per quest’ultimo vi consigliamo di acquistare il biglietto da 18 euro che comprende il Grande Museo del Duomo – Complesso monumentale di Santa Maria del Fiore (Museo dell’Opera, Cupola del Brunelleschi, Campanile di Giotto, Battistero di San Giovanni e Cripta di Santa Reparata).

Al secondo posto, con altri 3 siti importantissimi, troviamo la Città Eterna. Le bellezze dei Musei Vaticani non hanno pari e se non si vogliono pagare i 17 euro di ingresso, si può sfruttare la prima domenica di ogni mese per avere l’entrata gratuita. Stesso discorso vale per Castel Sant’Angelo, dove è possibile sfruttare l’ingresso gratuito e risparmiare i 14 euro di ticket.

Il consiglio di Cuponation se vi trovate a Roma è l’acquisto del Roma Pass o del Roma&Più Pass, grazie al quale potrete visitare gratuitamente diversi posti tra i quali la Galleria Borghese. In questo caso, avrete comunque 2€ di commissione per la prenotazione ma nessun altro costo aggiuntivo. In alternativa, le domeniche 6 ottobre, 3 novembre e 1 dicembre l’ingresso è gratuito.

Uno dei più affascinanti e intriganti Musei d’Italia è sicuramente il Museo Egizio di Torino. Il costo è di 15 euro per l’intero ma se ne pagheranno solo 5 se si entra 90 minuti prima della chiusura, e il giorno del proprio compleanno è completamente gratuito. Rimanendo sempre nel capoluogo piemontese, un’altra tappa che non può mancare è il Museo Nazionale del Cinema. L’ingresso singolo è di 11 euro, aggiungendone 4 in più si può anche usufruire dell’ascensore panoramico per una vista incantevole su tutta la città.

Spostiamoci poi nel sud Italia, dove troviamo il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Se si vogliono risparmiare i 15 euro di ingresso, da ottobre a marzo la prima domenica del mese è gratuita così come i giorni 12,19 e 26 maggio, 11, 18, 25 agosto e 19 settembre,

Chiude la classifica dei 10 musei più visitati la Collezione Peggy Guggenheim a Venezia, con importantissimi pezzi dell’arte del XX secolo. 15 euro l’ingresso intero ma tutti i soci Fai avranno uno sconto di 2€.

E proprio grazie all’Associazione Fai si possono visitare più di 1100 luoghi in maniera straordinaria il 23 e il 24 marzo. Da Trieste a Messina, lasciatevi emozionare dal patrimonio d’arte e natura italiano. L’ingresso è gratuito per tutti questi siti coinvolti, a scelta si può lasciare una donazione per l’Associazione di 2, 3 o 5 euro.

La mission di CupoNation è di aiutare gli utenti ad acquistare online i loro prodotti preferiti al migliore prezzo. CupoNation è stata fondata nel 2012, è basata a Monaco con uffici a Parigi, Madrid, San Paolo, Mosca e Gurgaon.