“IL DIALETTO DI TORNIMPARTE”, LIBRO DI DE PAOLIS PREMIATO IN CAMPIDOGLIO

TORNIMPARTE – Il professor Arnaldo De Paolis è stato premiato, ieri in Campidoglio, nell’ambito del concorso letterario nazionale “Salva la tua lingua locale 2018”, organizzato dall’Unpli (Unione nazionale delle Pro loco d’Italia) per il libro Il dialetto di Tornimparte.

La cerimonia di premiazione s’è svolta in Campidoglio in un’atmosfera di alto profilo culturale. Tra i presenti la moglie del compianto Tullio De Mauro.

Il dialetto di Tornimparte (a cui i professori Francesco Avolio e Teresa Giammaria dell’Università dell’Aquila hanno fornito una fondamentale consulenza tecnico-scientifica) è un condensato di vocaboli, modi di dire (comprese le imprecazioni), indovinelli, filastrocche, giochi di una volta, preghiere frutto di una ricerca decennale che non sarebbe stata possibile senza la collaborazione di tanta gente di Tornimparte.

Durante la stessa manifestazione ha ricevuto un menzione d’onore anche la Pro loco di Tornimparte, giusto riconoscimento all’attività di promozione della cultura locale.

“Tornimparte è stata spesso presente tra i vincitori di questa importantissima manifestazione culturale (significativo il successo conseguito due anni fa dall’Istituto Comprensivo nella sezione riservata alla scuola) a dimostrazione di una vitalità culturale del territorio che ha veramente pochi eguali”, afferma in una nota il sindaco Giacomo Carnicelli. “Una vitalità di cui andiamo, giustamente, orgogliosi e sulla quale vogliamo costruire i presupposti di un nuovo sviluppo. Ad Arnaldo De Paolis i complimenti della comunità di Tornimparte, con lo stimolo a continuare a farci sognare con le sue parole”.

Articoli correlati