INTERVISTE E CONCERTO A SCOPPITO NEL RICORDO DI “TU CHI TE PIJI”, PARODIA CULT DELLO SPOT ADIDAS

Tu chi te piji

SCOPPITO – Era il 2006 e in tv, oltre alle immagini di Grosso e Cannavaro, spopolavano quelle degli spot delle major dell’abbigliamento sportivo. Tra queste l’Adidas che, a ridosso del Mondiale, divulgò “Tu chi ti prendi?” Quello dove ogni bambino si sceglie il suo calciatore preferito e quello entra nel campaccio in terra sotto casa per giocare. Uno spot eclettico in cui vedi i migliori del momento, ma anche grandi stelle del passato.

Con tanto di scena surreale in cui il bambino che ha la possibilità di scegliere per primo – e ha a disposizione tutta la storia del calcio – si accontenta di Djibril Cissé, lasciando ad attendere Platini, Messi e Beckenbauer.

Nello stesso anno, Morra Production realizzò una parodia a Scoppito (L’Aquila) ecco “Tu chi te piji” che negli anni ha raggiunto decine di migliaia di visualizzazioni, ottenendo anche il primo posto alla categoria amatoriale del concorso L’Aquila Corto Film Festival!

Nel pomeriggio mercoledì 18, il lavoro verrà riproposto al bar Tommaso 2.0 di Scoppito, con le interviste ai protagonisti, anche nel ricordo di chi non c’è più.

L’appuntamento è alle 19, con le interviste e la proiezione, intervallata dal concerto degli Yawp. Due chitarre, un basso, voce e batteria per un mix di suoni alternativi. L’influenza è quella del rock americano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021