TEATRO, A PESCASSEROLI SI RIDE CON LA “STORIA PAUROSA DI GIOVANNIN SENZA VOCALE”


PESCASSEROLI – Nel Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, a Pescasseroli (L’Aquila), in piazza Duca degli Abruzzi, domenica 23 agosto, ore 18,00, va in scena per i più piccoli “Storia Paurosa di Giovannin senza vocale” con Alessandra Tarquini e Marco Valeri, oggetti scenici di Tiziana Terhi Nocentini, burattini di Marcello Salvatore, regia, musiche e drammaturgia di Eugenio Incarnati. Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Teatrabile.

“Una storia famosissima, piena di personaggi che vorrebbero far paura, ma riescono solo a farci ridere a crepapelle. Tutto grazie a Giovannin senza paura, che rappresenta tutti, ma proprio tutti. E alla fine ce ne andiamo sorridenti, felici e contenti”, si legge nella presentazione, “per aver capito che i mostri nascosti si possono sconfiggere con una canzone, una filastrocca ed una risata. Ma prima sconfiggiamo il mostro!”.

In replica martedì 25 agosto a Sulmona, Cortile dell’Annunziata, ore 18,00.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2020