CON SLOW FOOD E IL BOSSO ALLA SCOPERTA DELLA VALLE DEL TIRINO


CAPESTRANO – “A passo lento in Val Tritana” è un’ occasione davvero unica per conoscere un angolo d’Abruzzo ancora autentico e integro. Una rilassante e panoramica passeggiata, domenica 28 ottobre, in compagnia delle guide del Centro di educazione ambientale di “Il Bosso” porterà a costeggiare le sponde di uno dei fiumi più puliti e suggestivi d’Italia, con le sue acque gelide e cristalline: il Tirino.

Durante il cammino sarà possibile osservare il panorama dei borghi della Valle (Capestrano ed Ofena). Il percorso, dolce e pianeggiante, attraversa suggestivi luoghi di interesse storico artistico e naturalistico, e prevede una breve sosta suggestiva al punto di avvistamento in località “la Spiaggetta”, a ridosso di una importante garzaia di Aironi Cenerini.

Subito dopo la sosta panoramica, si riprenderà a camminare lungo le sponde del fiume e si giungerà nelle località di San Martino e di Capodacqua.

L’attività continuerà con una visita all’azienda agrituristica e osteria Slow Food Terra di Solina e con una cena a base dei loro prodotti.

PROGRAMMA

Ore 15,00: incontro con le guide di “Il Bosso” presso la chiesa di San Pietro ad Oratorium a Capestrano

Ore 15,30: partenza della passeggiata naturalistica lungo le sponde del fiume Tirino con attività di birdwatching e riconoscimento delle molteplici specie floreali e vegetali degli ambienti ripariali del Tirino; soste panoramiche e di approfondimento scientifico presso il punto di avvistamento in località “ la Spiaggetta”, successivamente in località San Martino e Capo d’Acqua.

Ore 18,00: arrivo presso l’Agriturismo Terra di Solina in località Capo d’Acqua. Visita all’azienda e cena.

Menù della cena: Antipasti (Puls, polenta di farro con misticanza di verdure e fonduta di pecorino canestrato di Castel del Monte, polpette di ceci con maionese vegetale), primo (sagne di solina e fagioli tondino di Novelli), secondo (pecora locale alla cottora), insalata e dolce (crema pasticcera e ferratella, entrambe di solina con mosto cotto di Trebbiano di produzione propria). Pane di solina e vino dell’azienda (Trebbiano e cerasuolo naturale a fermentazione spontanea e non filtrato).

La partecipazione all’evento ha un costo complessivo di 35 euro. Per info e prenotazioni inviare una mail a slowfood.condottalaquila@gmail.com.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.