PRODOTTI TIPICI ABRUZZESI SU UNA COVER PER SMARTPHONE


SAN SALVO – Una cover per smartphone sulla quale sono stati riproposti i prodotti tipici della tradizione enogastronomica abruzzese: è il gadget particolare della quarta edizione di una delle iniziative musicali più importanti del Centro Sud Italia, “Progetto Sud Festival”, in programma il 25, 26 e 27 agosto prossimo a San Salvo Marina (Chieti).

“Dopo le tragiche vicende che hanno profondamente colpito la nostra regione – spiegano gli organizzatori Antonio Cane, Andrea Di Iorio e Daniele Manzone – abbiamo voluto dare un segnale, lanciare un messaggio, promuovendo e valorizzando i tesori della nostra terra: gli arrosticini abruzzesi, la ventricina dell’alto vastese, le pesche, una produzione tipica dell’agricoltura di San Salvo e l’uva come simbolo del Montepulciano d’Abruzzo conosciuto e apprezzato in tutto il mondo”.

L’iniziativa è stata ideata in collaborazione con Smart Media Shop; sui social network sta girando con lo slogan “I love Abruzzo. I love San Salvo. I love Progetto Sud Festival”, “con riscontri più che positivi” aggiungono gli organizzatori.

Il programma musicale sarà reso noto in occasione della presentazione dell’evento, a maggio. Per l’edizione dello scorso anno le presenze sono state 30 mila: affollati i concerti di 99 Posse, Bandabardò e Après la Classe.

Riconfermato anche quest’anno lo Street Food d’aMare, l’originale cibo da strada, dedicato in particolar modo alla promozione dei prodotti gastronomici di nicchia.

E nell’attesa della presentazione ufficiale del programma, l’organizzazione invita a seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook “Progetto Sud Festival”.

E nell’attesa della presentazione ufficiale del programma, l’organizzazione invita a seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina Facebook “Progetto Sud Festival”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.