SAGRE: A COLLEDARA È IL MOMENTO DELLA FRITTELLA ORNANESE

Jpeg

COLLEDARA – In località Ornano Grande di Colledara (Teramo) dal 27 al 30 luglio torna l’atteso appuntamento gastronomico con la “Sagra della Frittella ornanese”, ormai giunto alla tredicesima edizione con l’organizzazione dell’associazione “Circolo Culturale Ornano Grande” e il patrocinio del Comune di Colledara.

Tutte le sere, dalle 19, stand gastronomici per gustare i prodotti tipici della vallata: frittelle, arrosticini, patate, ampia scelta di primi piatti ed altro. Grande protagonista la fragrante frittella ornanese, ammassata, spianata e fritta alla maniera tipica delle massaie del paese, e farcita con prosciutto crudo, formaggi, salumi tipici e una speciale salsa ai funghi.

“Col passare del tempo – spiega il sindaco di Colledara, Manuele Tiberii –  l’evento dedicato a questo piatto tipico è riuscito a ritagliarsi un posto di tutto rispetto nel panorama delle molte sagre estive del territorio teramano, attirando ad Ornano una quantità di visitatori sempre maggiore. Quest’anno gli organizzatori sono giunti alla 13° edizione con la voglia di fare sempre meglio”.

“Nello staff dell’evento – aggiunge il consigliere con delega alle associazioni, Diego Fiore –  gran parte della popolazione ornanese che, con passione e spirito collaborazione, ogni anno punta a rendere sempre più soddisfacente l’esperienza offerta ai visitatori. Quest’anno l’evento impegna circa 40 volontari”.

“Oltre alla frittella – aggiungono gli organizzatori del circolo culturale Ornano Grande, Samuele Bagnoli e Gabriele D’Archivio –  rispetto alle prime edizioni sono stati aggiunti al menu i classici arrosticini abruzzesi e alcuni primi piatti tipici della zona, al fine di offrire una più ampia scelta di pietanze della trazione locale”.

Inoltre, in programma intrattenimento musicale e spettacoli tutte le sere: il 27 luglio esibizione e animazione a cura della scuola di ballo “Calor Latino”, il 28 luglio si balla al ritmo di pizzica con gli “Alla Bua”, il 29 esibizione di Vittorio il fenomeno e la Fenomeno Band, il 30, infine, alle ore 15 gara di briscola, spettacolo serale con Elio Giobbi Group e alle 23,30 l’estrazione della lotteria che chiude tradizionalmente la manifestazione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021