A TORNIMPARTE RESILIENZA SOLIDALE CON LA IV FESTA DEL CONTADINO


TORNIMPARTE – In programma a Forcelle di Tornimparte (L’Aquila) per la IV edizione della Festa del Contadino il 18-19-20 agosto, organizzata dalla Associazione culturale Santo Stefano, un caleidoscopio di eventi frutto della cooperazione delle più diverse associazioni di volontariato accomunate da un unico intento: dimostrare l’amore per il proprio territorio, l’Abruzzo e il Centro Italia nonostante gli accadimenti degli ultimi anni.

Gli effetti disgreganti dei terremoti che si sono succeduti si proiettano anche sulla società, persi i punti di riferimento storici, paesi ed associazioni si spopolano.

“Quest’anno vogliamo mettere il palcoscenico della Festa del Contadino a disposizione di altre associazioni vicine territorialmente o idealmente – dice Felice Feliciangeli, presidente dell’associazione organizzatrice – invitandole a partecipare attivamente al nostro evento, a farlo insieme e farlo meglio”.

Dalla gastronomia tornimpartese al Mercato del Parco, mostra-mercato di prodotti agricoli e artigianali della Majella, dalla promozione sociale delle associazioni di Scoppito e del Movimento Zoè allo sport dell’Asd Amiternum Judo L’aquila e Tornimparte 2002, dal tour delle jeep 4×4 e delle vespe con il Vespaclub di L’aquila al Softair e con la musica dei Modena City Ramblers, nella IV edizione della Festa del Contadino trovano giusto spazio diversi ambiti dell’associazionismo abruzzese.

“Per questa edizione abbiamo investito sulla passione che muove il verace capitale umano del Centro Italia ed ottenuto importanti charity partner – continua Feliciangeli – fra i quali l’As Roma, che ci ha donato una maglia autografata da Francesco Totti per la lotteria, la Valsugana Rugby Padova, l’Inter Fc, la Parmigiano Reggiano, la Marco Simoncelli Onlus, la federazione Fijlkam, la Croce Rossa Italiana e stiamo lavorando affinché la festa sia il più ecologica possibile”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022