COLDIRETTI, UNO SPORTELLO DEL PATRONATO EPACA A PIZZOLI


PIZZOLI – La Coldiretti della provincia dell’Aquila inaugurerà il prossimo 13 ottobre uno sportello del Patronato Epaca a Pizzoli nei locali della Parrocchia Santo Stefano.

L’Epaca (Ente di Patrocinio e Assistenza per i Cittadini e l’Agricoltura) è il Patronato costituito dalla Confederazione Nazionale Coldiretti, riconosciuto dallo Stato sin dal 1954. Epaca è persona giuridica di diritto privato e svolge un servizio di pubblica utilità senza scopo di lucro e secondo le modalità stabilite dalla legge.

Le finalità e i compiti dellìEpaca (Coldiretti) consistono nell’assistenza e nella tutela per il conseguimento di benefici previdenziali, sociali, assistenziali, in sede amministrativa e di contenzioso, dei cittadini italiani, della generalità dei lavoratori, dei pensionati, degli stranieri ed apolidi. Inoltre, Epaca, sulla base delle normative vigenti, garantisce informazioni, consulenze e servizi a tutti i cittadini in materia di risparmio previdenziale, diritto di famiglia e successione, mercato del lavoro, assistenza sanitaria, prestazioni sociali legate al reddito, anche facilitando l’accesso ai dati ed ai servizi della Pubblica Amministrazione.

Lo sportello, frutto dell’accordo tra il parroco di Pizzoli, don Claudio Tracanna, e Mauro Zalabra, responsabile Epaca per la provincia dell’Aquila, sarà aperto ai cittadini ogni martedì dalle 15 alle 17 nei locali del “Centro Pastorale don Fortunato Tosone” della Parrocchia Santo Stefano ubicati in corso Sallustio 111 a Pizzoli.

“La parrocchia – dice don Claudio in una nota – è sempre disponibile a collaborare con tutti e, a partire dal prossimo 13 ottobre anche con il patronato Epaca, con l’augurio che i cittadini di Pizzoli e dell’Alta Valle dell’Aterno che si rivolgeranno al Patronato, possano trovare utile il servizio offerto dalla Coldiretti della provincia dell’Aquila. Anche attraverso questa nuova iniziativa mi auguro che la Parrocchia, chiesa pellegrina tra le case per annunciare la bellezza e la novità del Regno di Dio, possa dare un contributo al bene della comunità pizzolana e di quelle dei Comuni circostanti”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.