“CUCINA D’AUTORE” E “OLIMPO OSPITALITÀ”, 6 ABRUZZESI IN GUIDA AI RISTORANTI DEL TOURING


L’AQUILA – Quattro ristoranti abruzzesi, di cui due solo all’Aquila, sono stati inseriti tra i 220 della sezione “Cucina d’autore” dell’edizione 2019 della guida Alberghi e Ristoranti d’Italia del Touring club italiano, uno “storico” prontuario che presenta oltre 4.500 suggerimenti di indirizzi in tutto il Belpaese presentato nei giorni scorsi al Festival della Gastronomia di Roma.

Due, invece, si confermano tra i 46 dell'”Olimpo dell’ospitalità e della ristorazione”: gli stellati Niko Romito del Casadonna Reale di Castel di Sangro (L’Aquila) e Marcello Spadone della Bandiera di Civitella Casanova (Pescara).

I quattro della “Cucina d’autore” sono Casa Elodia di Camarda (L’Aquila), della famiglia Moscardi, Magione Papale dell’Aquila dello chef stellato William Zonfa, Al Metrò di San Salvo (Chieti) dello chef stellato Nicola Fossaceca e Villa Maiella dello chef Arcangelo Tinari a Guardiagrele (Chieti).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.