DAGLI STAZZI PEDEMONTANI ALL’ALPEGGIO, SUL GRAN SASSO RIVIVE LA MONTICAZIONE


L’AQUILA – Il trasferimento delle greggi dagli stazzi pedemontani all’alpeggio rivive domenica prossima, 16 luglio, sul Gran Sasso.

Il comitato spontaneo degli allevatori dell’Abruzzo ulteriore ha organizzato la Giornata della monticazione, che ripropone la fase iniziale della transumanza, quando avviene lo spostamento degli armenti e dei pastori dalle zone di pianura agli alpeggi.

La partenza è alle ore 8 da Fonte Cerreto (L’Aquila), l’arrivo è previsto due ore e 45 minuti dopo al quadrivio di Montecristo, 300 metri più in alto.

All’arrivo il comitato offrirà ai partecipanti bruschette, arrosticini, grigliate, formaggi e prodotti propri.

Per prenotare si possono contattare Americo (320-6346049), Marina (328-2285616) o Alfredo (338-2249096).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.