DEL GIUDICE PREMIA I MIGLIORI AGENTI DI VENDITA


TERMOLI – Premiati nello stabilimento Del Giudice di Termoli (Campobasso) gli agenti dell’azienda presenti sul territorio di Molise, Abruzzo, Puglia e Campania che si sono distinti per il lavoro svolto nel mese di gennaio.

Sono Pietro D’Amico del centro fresco di Bisceglie, Sergio D’Angelo del centro fresco Termoli, Francesco Ferrandino del deposito di Foggia, Mario Di Sisto del deposito di Bojano.

I vertici dell’impresa Michele Del Giudice ed Erika Del Giudice con il direttore amministrativo Nicola D’Emma ed i responsabili commerciali Nicola De Vito e Fernando Colangelo hanno consegnato loro delle targhe di riconoscimento sia per quanto attiene alle vendite ma anche per l’impegno e la serietà profusa nell’attività, le capacità relazionali, la puntualità nelle consegne. Tutti gli agenti Del Giudice hanno preso parte alla competizione interna.

“Oggi nessun lavoro è semplice – hanno dichiarato i quattro agenti premiati – ma se ci si applica i risultati arrivano. Se non c’è passione per il lavoro che si svolge, tutto diventa più difficile. Il premio è una bella iniziativa che incentiva e stimola a fare meglio ma rappresenta anche un riconoscimento per quanto è stato fatto. Oggi operare nel mercato del fresco in Italia non è facile. I consumi ed i consumatori sono profondamente cambiati. Rispetto a 10 anni fa, il settore è completamente diverso così come la stratificazione degli acquisti da parte della clientela che è consapevole di quello che compra e cerca prodotti specifici. Il mercato del bio e del senza lattosio è in crescita e questi sono sicuramente i prodotti più richiesti”.

Gli agenti Del Giudice sottolineano anche una certa rigidità nelle richieste di parte di una “fetta” di mercato del fresco. “C’è chi sceglie in base al prezzo – hanno spiegato – e chi predilige la qualità. Bisogna essere molto bene informati per riuscire ad esaudire le richieste di tutti. Oggi, paradossalmente, la clientela ha dei target più restrittivi e non si accontenta. Per questo un agente oggi ha bisogno di preparazione, organizzazione, ordine ed anche un sorriso, che non deve mai mancare”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021