“DESTINAZIONE ABRUZZO”, A TERAMO TRE GRANDI CHEF ESALTANO LA CUCINA REGIONALE


TERAMO – La gastronomia regionale sarà la regina dell’ultima giornata di #destinazioneabruzzo Step 2, l’evento organizzato a Teramo e dedicato al turismo regionale.

L’appuntamento è per martedì 18 dicembre alle ore 18,00 nell’allestimento realizzato nella sala convegno della Camera di Commercio (via Savini), dove si potrà assistere ad un entusiasmante show cooking di tre ore con alcuni tra i più grandi chef abruzzesi.

Ad alternarsi ai fornelli Marcello Spadone, stella Michelin, titolare della Bandiera di Civitella Casanova (Pescara), Sabatino Lattanzi, uno dei migliori chef emergenti in Italia, del Ristorante Zunica 1880 di Civitella del Tronto (Teramo), Gennaro D’Ignazio, chef della Vecchia Marina di Roseto degli Abruzzi (Teramo), nella top ten del Gambero Rosso come una delle migliori 10 trattorie di mare in Italia.

Alla conduzione dello show cooking ci sarà Antonio Paolini, uno dei più noti ed esperti giornalisti di enogastronomia d’Italia.

“Il turismo enogastronomico sta facendo registrare numeri importanti”, spiega l’assessore regionale al Turismo Giorgio D’Ignazio, “secondo le ultime statistiche infatti, un “esercito” di oltre 110 milioni di visitatori sono attratti dal richiamo irresistibile del food, che da bisogno primario si sta trasformando in motivazione stessa del viaggio. Il nostro Abruzzo ha un patrimonio enogastronomico unico nel suo genere per varietà e qualità, non a caso è stato insignito del premio speciale Food and Travel Italia 2018, risultando tra le tre migliori regioni d’Italia”.

“Ora che la ricchezza gastronomica abruzzese è diventata patrimonio culturale del paese”, aggiunge D’Ignazio, “il nostro obiettivo è di valorizzare il settore food per farlo diventare un asset strategico nella crescita del settore delle vacanze. Per questo all’interno dell’evento che si tiene a Teramo abbiamo scelto di dedicare uno spazio importante alla cucina e ai suoi straordinari protagonisti”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021