“IL TUO VACCINO LO TROVI DAL CONTADINO”, DA OFENA CAMPAGNA PRO ACQUISTI LOCALI


OFENA – Un gioco di parole di strettissima attualità per sensibilizzare alla scelta dei prodotti locali, privilegiando filiera corta e aziende abruzzesi alla grande distribuzione.

Arriva da Ofena (L’Aquila) la campagna “Il tuo vaccino lo trovi dal contadino” e porta la firma del caseificio aziendale di Dino Rossi, allevatore e protagonista di mille battaglie a difesa del mondo agricolo e venatorio.

“Ha un doppio senso, il vaccino inteso come preparato che dovrebbe difenderci dal virus e il vaccino inteso come latte prodotto dalle vacche”, dice scherzando Rossi.

L’agricoltore produce, tra le altre cose, formaggi e latticini di alta qualità come mozzarelle, fiordilatte, passite, primo sale e altri ancora, tutti con latte di produzione delle proprie mucche.

“Stiamo attraversando un periodo difficile, anche noi dovremmo manifestare coi ristoratori che sono tra i nostri principali clienti”, rileva Dino Rossi, “stiamo purtroppo vivendo un momento decisamente tragico sul fronte economico. Ci inventiamo di tutto pur di sopravvivere!”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021