L’AQUILA: IL GRAN CAFFÈ TORNA IN PIAZZA DUOMO


L’AQUILA – Tornerà nei locali storici, all’angolo tra piazza Duomo e via Patini, il Gran Caffè dell’Aquila.

La riapertura in centro dovrebbe avvenire nel 2019, quand’è prevista la riconsegna del cantiere di restauro post-terremoto del palazzo che ospitava il prestigioso locale.

Contatti sono già in corso, infatti, tra l’acquirente dell’immobile, finito all’asta, e Michele Morelli, gestore del Gran Caffè insieme a Stefano Biasini.

I due, dopo la ricollocazione in viale Corrado IV, a seguito del sisma, hanno esportato l’eccellente caffetteria italiana e il pluripremiato gelato anche oltreoceano, aprendo il Gran Caffè L’Aquila a Philadelphia, negli Stati Uniti.

LA PRECISAZIONE: “IMMOBILE MAI ANDATO ALL’ASTA”

Non è mai andato all’asta e dunque non ha cambiato proprietario, l’immobile di piazza Duomo all’Aquila che ospitava il Gran Caffè.

La precisazione arriva da fonti della famiglia proprietaria dell’edificio.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021