LATTE E FORMAGGI A DOMICILIO ANCHE NEL WEEKEND ALL’AQUILA


L’AQUILA – Non si ferma neanche nel fine settimana la consegna a domicilio, all’Aquila, di latte freschissimo a chilometro zero e derivati di Carolina e Gina, la latteria che ha aperto i battenti il 15 luglio scorso in Piazza Duomo 28, con un innovativo progetto patrocinato dall’Associazione regionale allevatori (Ara) che garantisce una filiera cortissima del latte.

Nodini di mozzarella freschi di filatura, scamorze passite, ricotta, robiola, caciottina morbida, stracciata aquilana, yogurt naturale e kefir, ma anche il pane di Niko Romito, lo chef Tre stelle Michelin di Casadonna di Castel di Sangro di cui Carolina e Gina ha l’esclusiva in città.

L’iniziativa della consegna a domicilio, attivata appena sono scattate le restrizioni imposte per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, ricorda tradizioni di tempi passati, sta avendo un successo per certi versi inaspettato e ha attirato anche l’attenzione del Gambero Rosso, che gli ha dedicato un articolo.

I titolari, Michele Morelli Gianmarco Bottino, raccolgono gli ordini dalle 10 alle 16 e dalle 16,30 effettuano le consegne.

È possibile ricevere direttamente a casa anche il gelato.

Il costo della consegna è di solo 1 euro in città e 2 euro fuori città, ma con una spesa minima di 20 euro la consegna sarà addirittura gratuita.

Per le prenotazioni si possono chiamare i numeri 393-9386186 (Michele) o 349-7190029 (Gianmarco).

pubbliredazionale

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.