MAFIA DEI PASCOLI E PRODOTTI TIPICI AD “AQUILANI” SU LAQTV


L’AQUILA – Prodotti e tecniche tradizionali, paesaggi rurali a rischio estinzione e il fenomeno della cosiddetta mafia dei pascoli, che vedrebbe grandi aziende di fuori regione affittare vaste aree di terreni con il solo scopo di accedere ai fondi europei, pur senza garantire l’effettiva attività di pascolo degli animali.

Di questo e di molto altro si è parlato ieri sera a LaQtv durante la seconda parte della trasmissione Aquilani, condotta da Carlo Gizzi.

Ospiti in studio Rita Salvatore, fiduciaria di Slow Food L’Aquila e docente di Turismo enogastronomico all’Università di Teramo, Matteo Griguoli, produttore del fagiolo di Paganica, Alessandro Pelini, allevatore di Castel del Monte, e Marco Signori, direttore di Virtù Quotidiane.

LA PUNTATA DI AQUILANI

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.