“MILLE BOLLE”, PER IL PARTY DI D’ALESIO ALLA CASA DEL GELSO BOLLICINE, MUSICA E SPETTACOLI


CITTÀ SANT’ANGELO – Giochi di fuoco e di scintille. Trampolieri luminosi. Musica. E poi bolle. Tante. Quarta edizione ieri sera a Città Sant’Angelo (Pescara) per “Mille Bolle”, la serata dedicata ai vini spumante di D’Alesio Distribuzioni.

Come sempre la location è stata La Casa del Gelso. Il giardino magico, con tavolini, o sedute stile pic nic, è stata la scenografia di un party dove le bollicine sono state protagoniste.

Promotore dell’evento, in collaborazione con La Casa del Gelso, è stato Giovanni D’Alesio. “È il quarto anno che organizziamo Mille Bolle, un evento che abbiamo ideato per far assaggiare alcune delle bollicine della nostra distribuzione in una degustazione diversa dal solito –  spiega a Virtù Quotidiane -.  Niente posti a sedere attorno a un tavolo con una cena statica, ma un momento leggero, per ballare, divertirsi e bere bene”.

Ai banchi d’assaggio le referenze di Casa Caterina, Daniele Piccinin, Nicola Gatta, Cherubini, D’Alesio Sciarr, Alain Cavaillès e Spensierata. Il tutto è stato a tapas e finger food preparati dalla Casa del Gelso, e arricchito dalle incursioni artistiche di trampolieri e giochi di fuoco e luci. E poi la musica, con diversi dj che sono ruotati in consolle.

LE FOTO

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022