PREMIO CAMBIAMENTI DELLA CNA, VINCE IL BRACCIALE ALLA CERAMICA CHE REGOLA LA TEMPERATURA CORPOREA


PESCARA – Amosa.exe che produce Pureo, la crema di cioccolata con la frutta fresca, sana ed etica; “Carvin engineering srl” che si occupa di “visione artificiale” nel campo industriale; “Let’s Webearable Solution srl” che ha pensato indumenti particolarmente trattati per la trasmissione di dati relativi alla salute di chi li indossa; “LF System Italia srl”; la moda che utilizza le ricchezze naturali di “Gianluca Nappo natural fashion”; le passeggiate enogastronomiche di “Palati a Spasso srl.”; “Liberha srl”; “Abruzzo Rural Property sas”; “Api Forge srl” per la commercializzazione di un innovativo servizio di sviluppo applicazioni software; “Teknisolar srl”; “Oleafit”; i vini affinati in altura di “Pendeche srl”. E per finire il vincitore “Termotag sas” con il suo bracciale alla ceramica che stabilizza la temperatura corporea.

Sono queste le dodici start up abruzzesi, selezionate tra 69 iscritte, che hanno partecipato alla finale regionale di “Cambiamenti”, il premio della Cna dedicato alle nuove imprese innovative.

Ognuna delle aziende ha presentato in quattro minuti la propria idea imprenditoriale, nell’aula Federico Caffè dell’università d’Annunzio di Pescara, di fronte a una platea di 300 studenti.

La precedente scrematura era stata fatta da imprenditori e dirigenti del sistema Cna Abruzzo: Mirco Mirabilio, Linda D’Agostino, Paolo D’Amico, Gabriella Corona, Roberta Dell’Aguzzo e Ivano Lapergola.

Il verdetto della giuria “popolare” è avvenuto attraverso un voto social.

Alla manifestazione conclusiva del Premio Cambiamenti hanno preso parte, tra gli altri, il coordinatori nazionale e regionale del Premio, Luca Iaia e Silvio Calice, il presidente e il direttore regionale della Cna Abruzzo, Savino Saraceni e Graziano Di Costanzo, il presidente regionale dei Giovani Imprenditori di Cna, Luca Lecce.

Il vincitore si è aggiudicato intanto un bonus da mille euro in servizi, in attesa di competere per gli ambiti benefit della finale nazionale, tra cui il primo premio da 20mila euro.

LE FOTO

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021