“RACCOGLI, CONOSCI E DEGUSTA”: CHEF, MAESTRI GELATIERI E COLTIVATORI CELEBRANO LO ZAFFERANO


L’AQUILA – Sugli antichi tratturi alla scoperta di uno dei sapori più nobili del nostro territorio. È stata presentata all’Aquila la quinta edizione di “Raccogli, conosci e degusta”, un’iniziativa a cura dell’associazione culturale “Le vie dello zafferano” che coinvolge alcuni dei territori di produzione dell’oro rosso.

“Lo zafferano rappresenta un valore importate della nostra terra” ha detto Pio Feneziani, il sindaco di San Pio delle Camere, borgo di riferimento dell’iniziativa in occasione della presentazione all’Aquila del weekend, nella sala Rivera di palazzo Fibbioni.

Toccherà a Feneziani fare gli onori di casa ed aprire il secondo campionato di raccolta dello zafferano. Una sfida a tempo tra i produttori locali sull’arte di cogliere i crochi, velocità e precisione saranno gli elementi determinanti per stabilire il miglior raccoglitore 2018.

La gara si apre sabato 27. Per la vigilia della festa, come sempre i ristoranti delle “Vie dello zafferano” proporranno un menù di degustazione completo, dall’antipasto al dolce. Tutto, rigorosamente a base di oro rosso, al prezzo uniformato di 28 euro (bevande escluse). Hanno aderito Agriturismo Centuria, Locanda La Corte, Albergo Monteselva, Convento di San Colombo, Agriturismo Lo scrigno di porpora, Il salone dei granai-Magione Papale, da Lincosta e Osteria Corridore.

Domenica, alle 7, aziende agricole e coltivatori locali accoglieranno i visitatori che vorranno condividere, tra la rugiada, la magia che si ripete da secoli nelle campagne dell’Aquilano. Appuntamento per tutti al campo sportivo di San Pio delle Camere. Una sfida che dovrà fare i conti con il meteo, le cui condizioni si annunciano incerte. Dalle ore 10 le vecchie cantine del centro storico del paese schiudono le porte ai visitatori e i produttori, gli artigiani e gli artisti del luogo esporranno i loro prodotti condividendo la loro esperienza.

Ospite d’eccellenza anche quest’anno sarà il gelato artigianale, sarà presente il maestro gelatiere Francesco Dioletta. Poi partirà il percorso di degustazione. A presentare la kermesse anche William Zonfa, chef stellato e ambasciatore dello zafferano, Nicola Ursini, presidente dell’associazione e lo stesso Dioletta. Tra gli ospiti, nel pomeriggio di domenica, in chiusura di evento, anche Andy Luotto, artista poliedrico, oggi esperto cuoco che presenta il suo libro Padella story, le mie cucine, alle 15 nella sala polifuzionale di San Pio.