SCOPPITO DONA MASCHERINE AI 337 BIMBI NATI TRA IL 2008 E IL 2014


SCOPPITO – Ci sarà una bella sorpresa per i 337 bambini nati tra il 2008 e il 2014. Il Comune di Scoppito (L’Aquila) infatti a partire dalla settimana prossima consegnerà nel loro domicilio delle mascherine appositamente realizzate dagli esperti artigiani della ditta Bellicoso, cucite con materiale e stoffe di alta qualità in diversi strati igenizzanti e lavabili.

“Siamo da sempre molto attenti alle esigenze dei molti bambini del territorio”, afferma in una nota l’amministrazione comunale, “ci piace ricordare che Scoppito è uno dei pochi comuni della regione con una crescita demografica costante”.

“Le mascherine protettive entreranno a far parte della quotidianità di tutti noi come conseguenza dell’emergenza Coronavirus, per questo è importante proteggere anche i più piccoli. La fascia di età dal 2008 al 2014 è stata considerata in base alle normative che dispongono l’uso delle mascherine da bambino per i piccoli sopra i 6 anni, mentre per quelli con età maggiore di 12 anni l’uso di quelle da adulto”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.