“SOLCHI E SENTIERI”, SULLA PIANA DI NAVELLI TRA RACCOLTA E SFIORITURA DELLO ZAFFERANO


NAVELLI – Per il terzo anno consecutivo torna Solchi&Sentieri, un Trekking-lab per scoprire posti incantevoli, assaporare l’arte, la storia e i sapori dell’Abruzzo aquilano e soprattutto per sporcarsi le mani con lo zafferano.

Organizzato dall’associazione di sviluppo sociale L’Abruzzeria in collaborazione con la Fondazione Silvio Salvatore Sarra, l’appuntamento è per sabato 26 e domenica 27 ottobre.

Il costo dell’intero weekend è di 70 euro a persona e comprende cena e serata in ostello, pernotto, colazione, esperienze sul campo, pranzo del secondo giorno, Secret Concert, accompagnatore di media montagna, tesseramento all’associazione L’Abruzzeria. Ulteriori 10 euro si potranno versare per eventuale polizza infortuni da richiedere al momento dell’iscrizione.

Per prenotare basta inviare una richiesta di partecipazione a solchiesentieri@gmail.com con tutti i dati personali.

IL PROGRAMMA

Sabato
8.00: Appuntamento presso l’Ostello sul Tratturo di Civitaretenga (https://goo.gl/maps/m2iS5TroXUZUUrp66)
8.30: Partenza a piedi per il Castello di Bominaco e le sue chiese.
12.00: Pranzo al sacco (a carico dei partecipanti), caffè e dolce (a cura dell’organizzazione)
13.00: partenza per la chiesa di Sant’Eugenia, il borgo di Navelli e infine Civitaretenga
17.00: Arrivo e sistemazione presso l’Ostello sul Tratturo di Civitaretenga
20.00: Cena e musica dal vivo nell’Ostello sul Tratturo

Domenica
7.00: Sveglia e colazione
8.00: Raccolta e sfioratura dello zafferano dell’Aquila DOP
12.30: Pranzo in ostello a cura dell’organizzazione
14.00: Partenza a piedi per visita al borgo di Civitaretenga
16.00: Secret Concert
18.00: Ritorno all’Ostello, saluti.