LE SUPERGA “NURZIA”, DEDICATE AL TORRONE AQUILANO TINTE CON CACAO, LIQUIRIZIA E TREBBIANO


L’AQUILA – Uno sposalizio inedito tra la regina delle sneakers ed il prodotto dolciario “made in L’Aquila” più conosciuto nel mondo: le Superga dedicate al torrone tenero al cioccolato dei fratelli Nurzia, colorate con cacao, liquirizia di Atri e vino Trebbiano d’Abruzzo.

La creazione esclusiva è di Gianluca Nappo, aquilano, titolare di Natural Fashion, un brand che punta ad esprimere il territorio e le sue eccellenze abbinando la moda alle tipicità locali. Un lavoro frutto di ricerca, esperimenti, prove e sacrificio, un prodotto nuovo e “fashion” ma con gusto, nel vero senso della parola.

Creazioni colorate interamente a mano con diverse tecniche, come le Superga al Montepulciano d’Abruzzo e lo Zafferano Dop dell’Aquila, quelle dedicate alla Basilica di Collemaggio, solo per citare alcune delle scarpe simbolo di creatività, moda e tradizioni locali.

“La caratteristica principale è la totale assenza di additivi chimici, come le aniline ad esempio – spiega Nappo a Virtù Quotidiane – La colorazione al vino è composta da amidi, lieviti e Montepulciano d’Abruzzo e deve avere una certa temperatura per poter agire al meglio, inoltre la preparazione deve essere effettuata giorni prima della colorazione e setacciata più volte. La colorazione alla liquirizia, rigorosamente di Atri, avviene con il vino Trebbiano d’Abruzzo e la polvere della radice”.

Il modello di Superga dedicata al torrone Nurzia è frutto della collaborazione di Daniele Gottastia di Gothart Customization, laboratorio artistico di decorazione a tutto tondo.

“Una collaborazione nata per caso tra due giovani artigiani aquilani”, la definisce Gottastia, “abbiamo mescolato arte e creatività per una creazione assolutamente unica nel suo genere. Per la decorazione abbiamo utilizzato anche le nocciole ma il procedimento di colorazione è top secret”.

La presentazione della Superga al Torrone Nurzia è in programma il 10 giugno al bar Nurzia in Corso Federico II, all’Aquila.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021