UNIVERSITÀ IULM LANCIA MASTER IN NUTRIZIONE E CUCINA


MILANO – Un percorso didattico di tre mesi con la collaborazione di medici nutrizionisti è la novità che l’Università Iulm insieme alle neo-nata Iulm Food Academy e a La Scuola della Cucina Italiana lanciano a Milano.

Il master, alla sua prima edizione, coniuga la Scienza dell’Alimentazione con le più innovative tecniche di preparazione degli alimenti, sotto la direzione del prof. Nicola Sorrentino.

Il corso partirà a fine gennaio. Si tratta di un percorso didattico altamente esperienziale per chi desidera studiare e conoscere gli alimenti e le loro proprietà nutritive e vuole imparare a combinarli nel modo più corretto per ottenere il massimo beneficio.

“Ho sempre sostenuto che una dieta sana deve garantire all’organismo tutti i nutrienti di cui necessita e il ‘modello’ alimentare che, nel corso degli anni, si è venuto a delineare come il più appropriato in termini di rischio e prevenzione delle malattie in generale è la famosa dieta Mediterranea”, ha detto il direttore scientifico del master, Sorrentino.

La filosofia alla base di questo Master è proprio mirata sul consumo di prodotti della tradizione alimentare mediterranea: cereali (pane, pasta, pizza, riso), pesce, carni magre, legumi, latte e derivati, frutta, ortaggi e olio d’oliva. Gli studenti avranno modo di sperimentare e preparare i cibi nelle cucine de La Scuola della Cucina Italiana seguiti dai cuochi della Scuola e assistiti dagli stessi nutrizionisti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022