“IL FEMMINISMO DELLE ZINGARE”, LAURA CORRADI PRESENTA LIBRO ALL’AQUILA


L’AQUILA – Martedì 25 febbraio alle ore 18 nello spazio autogestito di Casematte (presso l’ex ospedale di Collemaggio) è in programma la presentazione del libro Il femminismo delle zingare a cura del collettivo Fuori Genere.

L’intento – informa una nota – è quello di promuovere e diffondere un fenomeno sociale in Italia poco conosciuto: il femminismo delle donne rom, gitane e traveller. Un’occasione per scoprire soggettività che producono saperi e che combattono ogni forma di sessismo e omofobia, classismo e rom-fobia.

L’attivismo di genere nelle comunità zingare e il loro approccio intersezionale potranno essere spunti di informazione e confronto.

Sarà presente l’autrice Laura Corradi (ricercatrice e docente presso l’università della Calabria) che si occupa di studi di genere e metodo intersezionale e di sociologia della salute e dell’ambiente.

L’evento si inserisce nel percorso di avvicinamento allo sciopero dell’8 e 9 marzo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.