IL JAZZ NELLE TERRE DEL SISMA, IL RICCO PROGRAMMA DI DOMENICA ALL’AQUILA


L’AQUILA – Il jazz torna a mobilitarsi per le terre colpite dal sisma. Da ieri a domenica, in 4 località di quattro diverse regioni risuonano le note di 80 concerti, con oltre 570 musicisti protagonisti. Ieri l’appuntamento con “Il Jazz Italiano per le Terre del Sisma”, che torna per il terzo anno, è stato a Camerino (Macerata) nelle Marche, oggi a Scheggino (Perugia) in Umbria, domani, sabato 1 settembre, ad Amatrice (Rieti) e domenica 2 a L’Aquila.

Anima del progetto, il trombettista Paolo Fresu, direttore artistico e presidente della Federazione Nazionale “Il Jazz Italiano”, che organizza la manifestazione (promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e dal Comune dell’Aquila-Comitato Perdonanza), insieme ad Associazione I-Jazz, MIDJ e Casa del Jazz.

“L’iniziativa era nata nel 2015 per tendere una mano agli aquilani con l’obiettivo di infondere loro fiducia e tornare ad abitare i centri storici abbandonati dopo il terremoto del 2009. La cultura è uno strumento incredibile per rafforzare il tessuto sociale e anche quello economico: in quella prima edizione portammo 60 mila persone in città”, racconta Fresu, tra i protagonisti della manifestazione, che nel 2016 si fermò, dopo il sisma nel Centro Italia, per poi tornare l’anno scorso.

“La geografia delle terre colpite dal sisma è cambiata, e noi ci siamo adeguati. Quest’anno abbiamo scelto quattro località simboliche, in quattro regioni, diverse tra loro e ognuna con esigenze differenti”.

Amatrice ancora vive il lutto per decine di morti, Scheggino più che perdite umane lamenta il danno economico, con la Valnerina abbandonata dai turisti, L’Aquila è in piena ricostruzione e sta tentando di tornare a vivere.

“Per ogni luogo abbiamo avuto un’attenzione diversa e pensato concerti diversi: all’Aquila sarà più una festa, ad Amatrice invece qualcosa di intimo e rispettoso – spiega ancora Fresu -. Perché il jazz si presta più facilmente di altri generi ad adattarsi alle situazioni. È una musica viva, capace di creare legami. E non ha bisogni di grandi strutture e palcoscenici: facciamo musica in un chiostro, in una piazzetta. E mescoliamo dixieland, pop, big band, duetti, giovani musicisti e artisti già affermati”.

Quest’anno, all’Aquila gli artisti si esibiranno davanti a luoghi simbolo come la Casa dello Studente e il Palazzo del Governo ricostruito, nella chiesa di San Bernardino o all’Auditorium del Parco, progettato da Renzo Piano, “senza dimenticare le ferite profonde”.

Un “format” replicabile in altre situazioni.

“In Italia c’è una disgrazia quasi ogni giorno: come Genova. Anche lì stanno nascendo diverse iniziative”. Attraverso la musica, secondo il trombettista sardo, e più in generale “attraverso l’elevazione culturale, si può vedere il mondo da altri punti di vista”.

Come ha fatto lui stesso, salendo qualche settimana fa sulla nave Aquarius, rifiutata con il suo carico di disperazione dall’Italia. “Quello dei migranti è un problema complesso, ma sull’uomo non si può discutere: va aiutato, è la legge del mare. Bisogna scindere l’argomento politico (una soluzione va trovata) dall’aiuto in sé e per sé. Qualunque essere umano, se in difficoltà, va aiutato: se non lo si fa, è un crimine e si passa dalla ragione al torto. E bisogna vergognarsi”.

IL PROGRAMMA DI DOMENICA ALL’AQUILA

Sabato 1 settembre | L’Aquila

// Piazzetta del sole (Largo Silvestro dell’Aquila)
PIERO ODORICI, ROBERTO ROSSI, ROBERTO TARENZI, STEFANO SENNI E ADAM PACHE | ore 21:30
Jazz Band resident in collaborazione con Umbria Jazz Club e Italia Jazz Club
Jam Session | a seguire
// Piazza Chiarino
dj set a cura di DJ ROCCA | ore 23:00

Domenica 2 settembre | L’Aquila

// Basilica di San Bernardino
100 Cellos feat. Giovanni Sollima e Enrico Melozzi | ore 10:00

// Casa dello Studente, via XX settembre
JOE BARBIERI ORIGAMI | ore 12:00
Joe Barbieri, chitarra, voce; Sergio Di Natale, batteria; Giacomo Pedicini, basso; Antonio Fresa, pianoforte; Stefano Jorio, violoncello

// Auditorium del Parco – Spazio Infanzia, Viale Medaglie d’Oro / Parco del Castello Cinquecentesco
Laboratorio Nati nelle Note | dalle ore 12:00 alle ore 14:45
Sviluppo della musicalità per neonati e bambini 0-5 anni. Un solo accompagnatore per ogni partecipante (max 15 partecipanti per gruppo).
PRENOTAZIONE al numero 328-4781160 o 349-0784024
Gruppo Gattonanti (0-15 mesi) h 12.00 (45’)
Gruppo misto (3-5 anni) h 13.00 (45’)
Gruppo Camminanti (16-36 mesi) h 14.00 (45’)

Giancarlo Biffi, Ada Montellanico, Catia Gori e Sonia Peana | “Rosmarino e i corvi farlocchi” | ore 15:30
Progetto didattico per l’infanzia

Orchestra Stabile IC Villasanta diretta da Felice Clemente | ore 17:00

// Chiesa di San Giuseppe Artigiano, via Sassa
PIANO SOLO
Vittorio Solimene | ore 14:00
Livio Minafra | ore 14:50
Andrea Pozza | ore 15:40
Francesco Scaramuzzino | ore 16:30

// Auditorium del Parco, Viale Medaglie d’Oro / Parco del Castello Cinquecentesco
ALESSANDRO SCALA QUARTET | ore 15:00
Alessandro Scala, sassofono; Emiliano Pintori, pianoforte; Mauro Massoni, contrabbasso; Stefano Paolini, batteria

JOE PISTO 5ET | ore 16:00
Joe Pisto, voce e chitarra; Claudio Vignali, piano, rhodes, moog; Federico Sportelli, sassofono; Tiziano Bianchi, tromba; Marco Frattini, batteria

GIANNI CAZZOLA – MONK, TRIBUTE TO ELLINGTON | ore 17:00
Gianni Cazzola, batteria; Simone Daclon, pianoforte; Alex Orciari, contrabbasso

ENZO FAVATA INNER ROADS | ore 18:00
Enzo Favata, sax e clarinetti; Enrico Zanisi, pianoforte; Salvatore Maiore, contrabbasso; U.T. Gandhi, batteria

CARLA MARCOTULLI AND HER BAND – Love is… the sound of surprise | ore 19:00
Carla Marcotulli, voce; Fernando Ramses Pena Diaz, pianoforte; Alessandro Bintzios, contrabbasso; Sami Nanni, chitarra; Federico Chiarofonte, batteria; Valerio Prigiotti, tromba; Stefano Di Grigiori, sax tenore; Patrizio Destriere, sax soprano; Riccardo Nebbiosi, sax baritono; Elisabetta Mattei, trombone

// Largo Tunisia
MASSIMO PIRONE FAT BONES | ore 15:00
Massimo Pirone, Palmiro Del Brocco, Dino Gnassi, trombone, Federico Proietti, trombone basso; Alessandro Bonanno, organo hammond; Massimiliano Delucia, batteria

ROSA BRUNELLO LOS FERMENTOS | ore 16:00
Roba Brunello, basso; Michele Polga, sassofono; Frank Martino, chitarra elettrica; Luca Colussi, batteria

GIOVANNI GAIAS TRIO | ore 17:00
Giovanni Gaias, batteria e voce; Jim Solinas, organo hammond; Giuseppe Spanu, chitarra
TIME IN JAZZ

DARIO GERMANI & LORENZO CORSETTI – To Sky | ore 18:00
Dario Germani, contrabbasso; Lorenzo Corsetti, synth

PIERLUIGI BALDUCCI NEW 4ET | ore 19:00
Pierluigi Balducci, basso elettrico; Pasquale Calò, sax tenore; Fabrizio Savino, chitarra elettrica; Fabio Accardi, batteria

// Palazzo Carli Benedetti, piazza Vincenzo Rivera
AJUGADA QUARTET – Hand Luggage | ore 15:00
Antonella Vitale, voce; Danielle Di Majo, sax alto e soprano; Gaia Possenti, pianoforte; Giulia Salsone, chitarra

CETTINA DONATO DUO | ore 16:00
Cettina Donato, pianoforte; Mimmo Campanale, batteria e multipad

FEDERICA COLANGELO QUARTETTO – Chiaroscuro | ore 17:00
Federica Colangelo, pianoforte; Simone Alessandrini, sax alto e soprano; Marco Zenini, contrabbasso; Valerio Vantaggio, batteria

LUCA DELL’ANNA QUARTET – Huma See, Human Do | ore 18:00
Luca Dell’Anna, pianoforte e composizioni; Massimiliano Milesi, sax tenore; Gabriele Evangelista, contrabbasso; Alessandro Rossi, batteria

MAURO VERRONE 5ET | ore 19:00
Mauro Verrone, sax alto; Claudio Cesar Corvini, tromba; Ettore Gentile, pianoforte; Massimo Moriconi, contrabbasso; Francesco Petreni, batteria

// Palazzo Di Paola, corso Vittorio Emanuele 95
GIAMPAOLO ASCOLESE E MAURO ZAZZARINI BIG-BAG | ore 15:00
Mauro zazzarini, sax tenore; Giampaolo Ascolese, batteria; Francesco Lento, tromba; Andrea Beneventano, pianoforte; Elio Tatti, contrabbasso

EMANUELE PRIMAVERA EP4tet | ore 16:00
Emanuele Primavera, batteria; Alessandro Presti, tromba; Raffaele Genovese, pianoforte; Carmelo Venuto, contrabbasso

SALVATORE MALTANA MELODRUM ENSEMBLE | ore 17:00
Salvatore Maltana, contrabbasso; Salvatore Spano, pianoforte; Francesco Brancato, batteria

LORENA FONTANA QUARTETTO | ore 18:00
Lorena Fontana, voce; Giulio Stermieri, pianoforte; Simone Di Benedetto, contrabbasso; Riccardo Cocetti, batteria

T.R.E. | ore 19:00
Alessandro Giachero, pianoforte; Stefano Risso, contrabbasso; Marco Zanoli, batteria

// Palazzo Cappa-Cappelli, corso Vittorio Emanuele
NICOLA CORDISCO QUARTETTO | ore 15:00
Nicola e Daniele Cordisco, chitarra; Antonio Caps, organo hammond; Giovanni Campanella, batteria

ACCORDI DISACCORDI | ore 16:00
Alessandro Di Virgilio, chitarra solista; Dario Belucchi, chitarra ritmica; Elia Lasorsa, contrabbasso

EMMET RAY MANOUCHE ORKESTRA | ore 17:00
Piji, chitarra elettrica e voce; Gian Piero Lo Piccolo, clarinetto; Egidio Marchitelli, Daniele Corvasce, Lorenzo Bucci, chitarra solista; Gianfranco Malorgio, chitarra ritmica; Giuseppe Civiletti, contrabbasso

WE3 | ore 18:00
Francesco Chiapperini, sax baritono; Luca Pissavini, violone; Stefano Grasso, batteria

TARTAMELLA DJANGO’S CLAN | ore 19:00
Carmelo Tartamella, chitarra solista; Jacopo Delfini, chitarra ritmica; Enzo Frassi, contrabbasso; Odilla Rey, voce

// Palazzo Ciolina, corso Principe Umberto
STEFANO COCCO CANTINI – Solo sax | ore 15:15
PAOLO DE FALCO – Solo per voce e chitarra | ore 16:00
NICOLA CORDISCO E DANIELE CORDISCO – Duo per chitarra | ore 16:45

ALESSANDRO TEDESCO E DAVIDE COSTAGLIOLA – Trombone e basso | ore 17:30

DANIELE DI GREGORIO E GABRIELE BOGGIO FERRARIS – Marimba e vibrafono | ore 18:15

GIANNI COSCIA – Solo per fisarmonica | ore 19:00

// Palazzo Lucentini-Bonanni, piazza Regina Margherita
SEBASTIANO DESSANAY REBIS TRIO | ore 15:30
Sebastiano Dessanay, contrabbasso; Gianluca Corona, chitarra; Alessandro Garau, batteria

ESLEM DUO | ore 16:30
Efrem Scacco, chitarra; Paolo Jus, basso

PAOLO DE FALCO LIKE WATER IN THE BUCKET | ore 17:30
Paolo De Falco, voce e chitarra; Michele Polga, sax; Luigi Catella, contrabbasso; Luca Colussi, batteria; Alissa Huzar, performance

SANDRO FAZIO DEAR LORD – A Modern Tribute to John Coltrane | ore 18:30
Sandro Fazio, chitarre; Michele Polga, sax tenore; Felix Barth, basso, electronics, voce; Luca Colussi, batteria

GABRIELE BOGGIO FERRARIS QUARTETTO | ore 19:30
Gabriele Boggio Ferraris, vibrafono; Massimiliano Milesi, sax; Giacomo Papetti, basso; Alessandro Rossi, batteria

// Scalinata di San Bernardino, largo Pischedda
DANIELE DI GREGORIO E LORENZO TUCCI | ore 15:30
Daniele di Gregorio, marimba; Lorenzo Tucci, batteria
Fano Jazz Network

ANNALISA MARINELLA RED SHOES SMALL BAND | ore 16:30
Annalisa Marianella, voce; Giulio Barbieri, sax alto; Stefano Di Grigoli, sax tenore; Italo D’Amato, sax baritono; Benedetto Cerasani, chitarra; Toni Orlandi, tromba; Luca Giustozzi, trombone; Stefano Battaglia, contrabbasso; Antonio Marianella, batteria

SECONDO (su Casadei) | ore 17:30
Claudio Zappi, clarinetto; Alessandro Petrillo, chitarra; Milko Meloni, contrabbasso; Gianluca Nanni, batteria

PIPPO MATINO ESSENTIAL TEAM | ore 18:30
Pippo Matino, basso; Alessandro Tedesco,trombone; Pino Iodice,batteria

MARCO ZURZOLO QUARTET | ore 19:30
Marzo Zurzolo, sassofono; Alessandro Tedesco, trombone; Davide Costagliola, basso; Gianluca Brugnano, batteria

// Piazza Chiarino
GIACOMO TANTILLO 4et – Water Trumpet | ore 15:30
Giacomo Tantillo, tromba; Andrea Rea, pianoforte; Giovanni Villafranca, contrabbasso; Enrico Morello, batteria

ALESSANDRO PATERNESI P.O.V. Quintet | ore 16:30
Alessandro Paternesi, batteria; Simone La Maida, sax; Enrico Zanisi, pianoforte; Francesco Fiorenzani, chitarra; Gabriele Evangelista, contrabbasso

ANDREA POLINELLI VISION OF SYLVIAN | ore 17:30
Andrea Polinelli, sax alto; Antonio Magli, pianoforte

TIZIANO BIANCHI NOW AND THEN | ore 18:30
Tiziano Bianchi, tromba e flicorno; Samuele Riva, violoncello; Claudio Vignali, pianoforte; Marco Frattini, batteria

CINZIA TEDESCO LIKE A BOB DYLAN | ore 19:30
Cinzia Tedesco, voce; Stefano Sabatini, pianoforte e arrangiamenti; Roberto Guarino, chitarra e synth; Luca Pirozzi, contrabbasso; Pietro Iodice, batteria

// Piazza Duomo
BIG BAND DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “A. Casella” DELL’AQUILA DIRETTA DA MASSIMILIANO CAPORALE | ore 15:00
Inga Taranu, Giorgia Caporale, Matteo Troili, voci; Simone Blasioli, Sabatino Matteucci, Gianluca Caporale, Leonardo Tullj, Antonio Marinelli, sassofono; Maurizio Loreti, Lorenzo Capitani, Giordano Lizzi, Guido Tomassetti, tromba; Giorgio Filippetti, Giampiero Bianchi, Roberto Castelli Costanzo Pietrantoni, tromboni e tuba; Alberto Bianchi, pianoforte; Aurelio Almonte, Ilario Maggi, chitarra; Pietro Pancella, contrabbasso; Davide Di Giuseppe, batteria

CAMPANIA FEELIX JAZZ ORCHESTRA DIRETTA DA PIETRO CONDORELLI | ore 16:00
Antonio Perna, pianoforte; Giampiero Franco, batteria; Luciano De Fortuna, percussioni; Ciro Imperato, contrabbasso; Alessandro Tedesco, Giuseppe Casanova, Umberto Marro, Enzo Vuolo, trombone; Gianni Taglialatela, sax baritono; Emilio Merola, Gianni D’Argenzio, sax tenore; Andrea Ventriglia, Antonio Bocchino, Maurizio Conte, sax contralto; Flavio Dapiran, Benny Brignola, Carmine Pascarella, Almerigo Pota, Nicola di Donna, tromba

DINO PLASMATI & LJP BIG BAND – Growing Up | ore 17:00
Dino Plasmati, chitarra e direzione; Claudio Chiarelli, Michele Munno, sax alto; Angelo Manicone, Tommaso Capitolo, sax tenore; Enzo Appella, sax baritono; Franco Angiulo, Antonio Pace, Saverio Sansone, Nino Bisceglie, trombone; Luciano Palmitessa, Marco Sinno, Nicola Cellai, Nicola Di Marzio, Emanuele Lamacchia, tromba; Nico Marziliano, pianoforte; Antonello Losacco, basso; Vito Plasmati, batteria;

AGORA TA’ – BONPORTI JAZZ BAND | ore 18:00
Barbara Casini (voce), Paolo Silvestri (direzione e arrangiamenti) e la Big Band del Conservatorio di Musica “F.A. Bonporti” di Trento
Serena Marchi, flauto; Maximilian Oberrauch, Martina D’Amico, Andrey Pletnev, Pietro De Vecchi, Mattia Giacomozzi, sassofono; Lara Eccher, Gabriele Zucchini, corno; Demetrio Bonvecchio, Luca Pezzedi, trombone; Christian Stanchina, Emiliano Tamanini, Michele Schelfi, Giovanni Parinello, tromba; Andi Kongo, pianoforte; Stefano Mosna, chitarra; Roberto Marangio, basso; Alessandro Ruocco, batteria

DUCCIO BERTINI e RAINBOW JAZZ ORCHESTRA – A View on Stardards, special guest Stefano Cocco Cantini | ore 19:00
Stefano Cocco Cantini, sax tenore; Duccio Bertini, direzione e arrangiamenti; Renzo Tellolli, Michele Tino, sax alto; Marco Bini, sax tenore; Giovanni Pecchioli, sax tenore e clarinetto; Claudio Ingletti, sax baritono; Maurizio Pasqui, Mirco Rabitti, Nicola Cellai, Valerio Mazzoni, tromba; Paolo Acquaviva, Franco Angiulo, Antonio Pace, trombone; Dino Plasmati, chitarra; Francesco Maccianti, pianoforte; Guido Zorn, contrabbasso; Bernardo Guerra, batteria

// Street Parade
CESARE DELL’ANNA OPA N RRUGE KONCERT
Cesare Dell’Anna, Emanuele Calvosa, Alessandro Dell’Anna, tromba; Giuseppe Oliveto, trombone; Andrea Doremi, Oscar De Caro, tuba; Stefano Valenzano, Mauro Tre, cassa; Antonio De Marianis, rullante; Gino Semeraro, percussioni

MO’ BETTER BAND
Fabrizio Leonetti, sax soprano; Luca Di Giammarco, Antonio Marinelli, sax contralto; Luigi Di Marco, Riccardo Maggitti, sax tenore; Italo D’Amato, sax baritono; Alessandro Di Bonaventura, Domenico Galeazzi, Giulio Filippetti, tromba; Francesco Di Giulio, Antonio Petrelli, trombone; Marco Di Giammarco, sousaphone; Andrea Giovannoli, rullante; Michele Rapini, cassa; Simone D’Alessandro, percussioni

CRAZY DIXIE BAND
Antonio Marinelli, sax soprano; Giulio Filippetti, cornetta; Giorgio Filippetti, trombone; Andrea Marinelli, tuba; Angelo Bernardi, banjo; Davide Russo, rullante; Mattia Marrone, grancassa; Angelo Di Nardo, voce e washboard

La festa si allarga a tutta la città: balconi, portici, finestre, strade, happening estemporanei in tutto il centro storico

// Emiciclo del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Via Michele Iacobucci
Presenta Gege’ Telesforo
GV3 GIUSEPPE VITALE TRIO feat. FLAVIA SARACINO | ore 20:00
Giuseppe Vitale, pianoforte; Stefano Zambon, contrabbasso; Edoardo Battaglia, batteria; Flavia Saracino,voce

Consegna Premi alla Carriera da parte di MIdJ – Associazione dei Musicisti Italiani di Jazz a Gianni Cazzola e Gianni Coscia | ore 20:30
Segue una breve esibizione

MUSICA NUDA | ore 21:00
Petra Magoni, voce; Ferruccio Spinetti, contrabbasso

Ambrogio Sparagna E I SOLISTI DELL’ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA | ore 21:30
Ambrogio Sparagna, voce e organetti; Erasmo Treglia: violino, tromba, ghironda e ciaramella; Valentina Ferraiuolo voce e tamburelli; Cristiano Califano, chitarre; Raffaello Simeoni, voce e fiati popolari

Simona Molinari LOVING ELLA | ore 22:00
Simona Molinari, voce; Claudio Filippini, pianoforte; Fabio Colella, batteria; Fabrizio Pierleoni, basso; Gianpiero Lo Piccolo, clarinetto

Cesare Dell’Anna e OPA CUPA – Baluardo Live Tour | ore 22:30
Cesare Dell’Anna, tromba; Irene Lungo, voce; Stefano Valenzano, basso; Mauro Tre, farfisa e synth; Antonio De Marianis, batteria; Gino Semeraro, chitarra; Giuseppe Oliveto, trombone; Andrea Doremi, tuba; Emanuele Calvosa, tromba; Alessandro Dell’Anna, tromba; Oscar De Caro, tuba

// Piazzetta del Sole
Piero Odorici, Roberto Rossi, Roberto Tarenzi, Stefano Senni e Adam Pache | ore 23:00
Jazz Band resident in collaborazione con Umbria Jazz Club e Italia Jazz Club
Jam Session | a seguire

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021