LIBRI, A CHIETI LA PRESENTAZIONE DI “MO VI MENTO-LIRA DI ACHILLE” DI FRANCESCO GAGLIARDI


CHIETI – Mò Vi Mento – Lira di Achille è il titolo del libro scritto da Francesco Gagliardi, edito da “Armando Curcio Editore” che verrà presentato martedì 7 maggio prossimo presso la sala consiliare della Provincia di Chieti in Corso Marruccino, 97 e vedrà l’intervento del sindaco Umberto Di Primio.

Tratto dall’omonimo film, nelle sale di tutta Italia dal 16 maggio, l’intreccio è una intelligente parodia di temi politici e sociali dell’Italia di oggi. Durante la presentazione che sarà moderata dal direttore de La Nazione e Il Telegrafo, Francesco Carrassi che ha redatto anche la prefazione del libro, Francesco Gagliardi, autore del romanzo e co-autore e co-regista della commedia, svelerà il modo in cui ha scelto di raccontare la società odierna per giungere con forza al cuore del lettore-spettatore.

Un movimento politico che denuncia espressamente la verità che è alla base della politica, ovvero la bugia, un’Italia ormai cinesizzata in cui politici, preti, avvocati, vigili urbani, carabinieri e secondini sono più cinesi che italiani e tra i pochi veri italiani c’è chi crede che il “Riccardo III” di Shakespeare sia un sequel o chi reputa i centri commerciali più interessanti del Vesuvio: questi i temi del libro e dell’omonimo film la cui chiave di lettura è la sagace ironia.

Francesco Gagliardi e la coregista Stefania Capobianco si confronteranno con gli studenti e le persone presenti, su temi politici e sociali dell’Italia più tradizionale, popolata di personaggi tipici della società del Bel Paese e sveleranno i prossimi progetti cinematografici che li porteranno proprio in Abruzzo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.