PARASITIC TWIN, FILM GIRATO IN ABRUZZO SULLE RIVE DEL TIRINO PRESTO AL CINEMA – VIDEO


L’AQUILA – Parasitic Twin è un thriller gotico, un racconto di respiro internazionale fatto di immagini, suoni, odori e colori, che danno vita a un crescendo inarrestabile di emozioni che sprofondano in una natura incontaminata e primordiale rendendola protagonista e facendola fondere con gli antichi riti professati su un’isola sperduta nel tempo e nello spazio in cui si svolge la storia.

Tutto al femminile, il film sarà nelle sale a maggio ed ha come interpreti quattro ragazze, protagoniste di avventure, segreti e misteri. Liberamente ispirato da una storia vera, attraverso il racconto di Jana, il personaggio principale, porta sul grande schermo il tema del Fetus in Fetus, una rara anomalia dello sviluppo embrionale, definito comunemente Gemello Parassita.

Parasitic Twin è un film pieno di suspense che, con sensualità e dolcezza, porta lo spettatore all’interno di uno spazio filmico intenso, fatto di luci, ombre e di ambientazioni che colpiscono e lasciano il segno accompagnandolo nel mistero.

Parasitic Twin è una storia di amicizia, di paure intime che accompagnano l’esistenza delle ragazze ma anche di ognuno di noi.

Il film, scritto da Franco Forte e Francesco Spagnuolo, è diretto da Claudio Zamarion, direttore della fotografia di numerose pellicole che, con lo pseudonimo di All Zammi, in memoria del papà, firma la sua opera prima da regista.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.