TEATRO: PERDONANZA, EDORARDO SIRAVO DÀ VOCE A CATERINA DA SIENA


L’AQUILA – Sarà l’evento di apertura della 723° Perdonanza Celestiniana la pièce “Caterina a piedi nudi nel vento – Impetus in Anima”, liberamente ispirata al lavoro di Rosa Stipo e Adriana Del Giudice su Santa Caterina da Siena, che andrà in scena il 23 agosto a L’Aquila nella Basilica di San Bernardino da Siena alle ore 19,30.

L’opera, con l’adattamento e la regia di Loredana Errico e Angela Bandini, ben interpreta il tema della 723° Perdonanza Celestiniana: “La figura femminile nell’iconografia classica religiosa, la presenza e valorizzazione della donna nella famiglia e nella società, sia ai tempi di Celestino che nell’era contemporanea”.

Alle vicende di Santa Caterina da Siena, la giovane mistica che con le sue appassionate missive richiamò sovrani e principi cristiani d’Europa alle loro alte responsabilità e contribuì al ritorno dei Pontefici da Avignone, darà voce l’attore Edoardo Siravo.

Nella suggestiva Basilica di San Bernardino, gli artisti del Teatro dei 99 Barbara Giuliani (Santa Caterina), Leonardo Bizzarri e Melissa Paparusso accompagnati dalla musica di Adriana Del Giudice e dal soprano Raffaella Pelella, esprimeranno le inquietudini antiche e sempre nuove di chi si affaccia al mondo e alla vita come la giovane Santa senese.

Le coreografie sono curate da Loredana Errico e Leonardo Bizzarri.

Impetus in Anima è stato già rappresentato una prima volta lo scorso 17 ottobre al Teatro Brancaccio di Roma, organizzato da monsignor Lorenzo Leuzzi, vescovo ausiliare di Roma delegato per la pastorale universitaria, alla presenza del vicario generale del Santo Padre per la diocesi di Roma, cardinale Agostino Vallini.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022


Categoria: Cultura Tag:
Array ( [0] => WP_Term Object ( [term_id] => 1192 [name] => 99 [slug] => 99 [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1192 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 7 [filter] => raw ) [1] => WP_Term Object ( [term_id] => 89 [name] => abruzzo [slug] => abruzzo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 89 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 8099 [filter] => raw ) [2] => WP_Term Object ( [term_id] => 2681 [name] => edoardosiravo [slug] => edoardosiravo [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2681 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [3] => WP_Term Object ( [term_id] => 100 [name] => l'aquila [slug] => laquila [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 100 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2271 [filter] => raw ) [4] => WP_Term Object ( [term_id] => 2020 [name] => loredanaerrico [slug] => loredanaerrico [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2020 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 12 [filter] => raw ) [5] => WP_Term Object ( [term_id] => 1677 [name] => perdonanza [slug] => perdonanza [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 1677 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 82 [filter] => raw ) [6] => WP_Term Object ( [term_id] => 2682 [name] => santacaterina [slug] => santacaterina [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 2682 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 2 [filter] => raw ) [7] => WP_Term Object ( [term_id] => 158 [name] => teatro [slug] => teatro [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 158 [taxonomy] => post_tag [description] => [parent] => 0 [count] => 347 [filter] => raw ) )