TEATROZETA AI CANTIERI DELL’IMMAGINARIO CON 3 SPETTACOLI PER LE FAMIGLIE


L’AQUILA – TeatroZeta partecipa con tre eventi per le famiglie ai Cantieri dell’Immaginario, il cartellone del Comune dell’Aquila che sotto la direzione artistica di Leonardo De Amicis propone una serie di appuntamenti dall’8 al 25 luglio tra Piazza Duomo e l’Auditorium del Parco.

Si parte venerdì prossimo, 17 luglio alle ore 18,30 all’Auditorium con “Doralinda. Alla ricerca della bellezza perduta” in collaborazione con il Florian Metateatro di Pescara.

Dal racconto di Dario Oggiano Doralinda e la Musa Ovina, drammaturgia e regia Isabella Micati, Flavia Valoppi, Alessio Tessitore, con Flavia Valoppi, scenografia La Galina Caminante, oggetti di scena Officina delle Invenzioni, Arago Design.

Domenica 20 sempre alle 18,30 all’Auditorium va in scena “Cappuccetto Rosso…tutto da ridere” con la drammaturgia e la regia di Manuele Morgese. Con Martin Loberto, Alessandro Greco ed Emanuela Di Luca, scene e costumi di Marco Nateri. Realizzazione scene Roberto Foresta, scene Roberto Testa, disegno luci dello stesso Morgese, tecnico audio luci Gerardo De Martino, sartoria Annunziata Vicerè e organizzazione generale Annamaria Cesarini.

Si chiude il 24 luglio alle 18,30 all’Auditorium del Parco con “L’Albero delle storie”, di e con Francesca Picci e Gabriele Ocone. Regia di Domenico Ammendola. Musiche originali di Gabriele Ocone. Scenografie di Erica Bacigalupi.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.