A COLLEDARA TORNA LA SAGRA DELLA FRITTELLA ORNANESE


COLLEDARA – In località Ornano Grande, dal 26 al 29 luglio, torna la “Sagra della Frittella Ornanese”, una tradizione che si rinnova da ormai 14 anni. L’appuntamento gastronomico è a cura dell’associazione Circolo Culturale Ornano Grande con il patrocinio del Comune di Colledara (Teramo).

Tutte le sere, dalle 19, stand gastronomici per gustare i prodotti tipici della vallata: frittelle, arrosticini, patate, ampia scelta di primi piatti e da quest’anno anche formaggio fritto.

“Grande protagonista la fragrante frittella ornanese – spiegano Samuele Bagnoli e Gabriele D’Archivio del Circolo culturale Ornano Grande – ammassata, spianata e fritta alla maniera tipica delle massaie del paese, e farcita con prosciutto crudo, formaggi, salumi tipici e una speciale salsa ai funghi. La caratteristica della frittella di Ornano è la lunga lievitazione, con una preparazione che inizia sin dalle prime ore del mattino”.

“La Sagra della frittella ornanese è una delle kermesse gastronomiche di punta del nostro territorio – afferma il sindaco di Colledara, Manuele Tiberii -. Un successo garantito dall’impegno di circa cinquanta volontari, che assicurano la riuscita di una manifestazione che richiama ogni anno migliaia di visitatori”.

Inoltre, ogni sera spettacoli e intrattenimento musicale: giovedì 26 luglio esibizione a cura del gruppo musicale “Under Lights”, il 27 luglio in scena la cover band di Vasco Rossi più titolata d’Italia “Kom”, il 28 luglio tribute band Ligabue “Starliga”, infine domenica 29 luglio alle ore 15 in programma una gara di briscola e la sera balli e musica a cura dell’orchestra “Quintino Graziani”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021