L’AQUILA, AL “FRATELLI” UNA SERIE DI APPUNTAMENTI PER SCOPRIRE I CINQUE SENSI A TAVOLA


L’AQUILA – Dieci serate per imparare a conoscere e utilizzare a tavola i cinque sensi. È “Con tutti i sensi”, il corso di cucina di Scherza col cuoco che prende il via venerdì 14 dicembre, alle ore 20,00, al ristorante Fratelli-il Bacaro di via Roio, all’Aquila.

Oltre ai dieci appuntamenti in calendario, ce ne saranno due che gli organizzatori definiscono “a sorpresa”, dedicate alla scoperta del sesto senso, quello del metafisico, del mistero e dell’incognito.

La serata inaugurale di venerdì 14 sarà dedicata all’udito e a tutte le sensazioni ad esso connesse. Non mancherà la parte dedicata all’elemento fondamentale sia in cucina che a tavola: il vino. Sarà il sommelier ed esperto del gusto, Ermenegildo Bottiglione, a guidare i partecipanti lungo il percorso di degustazione che si snoda attraverso esperienze sensoriali e gustative che fanno del vino un indispensabile commensale.

Il corso sarà tenuto dal co-fondatore della prima scuola di cucina aquilana “Scherza col Cuoco”, Carlo Gizzi, con la collaborazione di Fabrizio Pezzopane e dello staff del Fratelli.

Per informazioni e prenotazioni 329-4105656 o 339-2165800.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.