MERANO WINE FESTIVAL 2022, VENTI AZIENDE ABRUZZESI PROTAGONISTE ALLA GOURMET ARENA


PESCARA – Sono venti le aziende del food e del vino che parteciperanno al Merano Wine Festival in uno spazio speciale all’interno della Gourmet Arena che vedrà l’Abruzzo protagonista. In questi giorni sono aperte le candidature per le aziende vitivinicole e gastronomiche che vogliono partecipare alla rassegna ideata dal Wine Hunter, Helmut Köcher.

L’Abruzzo avrà un ruolo di spicco nella trentunesima edizione, in programma dal 4 all’8 novembre nel Kurhaus nel centro della cittadina altoatesina, in 4 giorni che celebreranno oltre 950 case vitivinicole, tra le migliori in Italia e nel mondo e più di 120 artigiani del gusto, selezionati da The Wine Hunter Award.

L’assessorato all’Agricoltura della Regione, insieme alla Camera di Commercio Chieti-Pescara e alla Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia metteranno a disposizione dei produttori abruzzesi un’area espositiva da 55 metri quadrati con 10 tavoli dedicata alle tipicità agroalimentari dell’Abruzzo (wine e food), oltre ad uno spazio istituzionale di promozione del territorio che comprenderà un corner dedicato allo show cooking.

Al fine di consentire la massima partecipazione delle aziende abruzzesi e su espressa richiesta del comitato organizzatore dell’iniziativa, il Merano Wine Festival sarà diviso in due sessioni (4 e 5  novembre; 6 e 7 novembre) e le aziende avranno la possibilità di iscriversi solo ad una delle due sessioni, individuata dalla segreteria del Merano Wine Festival. In questo modo potranno partecipare 20 aziende, 10 del vino e 10 del food.

Per le sole aziende del food, e in base al numero complessivo di domande pervenute, il Comitato organizzatore del MWF valuterà l’opportunità di partecipazione delle aziende che ne abbiano fatto richiesta ad ambedue le sessioni. I costi per l’esposizione (1.500 euro per le aziende vitivinicole e 900 per il food) saranno dimezzate per le aziende, grazie al contributo della Regione Abruzzo e delle Camere di Commercio. Informazioni aggiuntive sono sui siti delle Camere di Commercio.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022